Hashish, eroina e metadone in casa: arrestato 25enne

Il giovane era solito aggirarsi sul lungomare di Senigallia

L’operazione della Polizia di Senigallia è terminata con l’arresto di uno spacciatore pakistano di 25 anni. Il giovane aveva allestito un vero e proprio bazar della droga nel suo appartamento vicino al lungomare Marconi, uno dei suoi luoghi preferiti per lo spaccio. La sua attività si concentrava in prossimità di luoghi dove si radunano molti giovani, anche sul lungomare Alighieri.

Dopo qualche settimana di pedinamenti, gli agenti sono riusciti a risalire all’identità del 25enne, A.H. le sue iniziali, e all’indirizzo del suo appartamento. All’interno è stato rinvenuto un importante quantitativo di stupefacente tra hashish, eroina e metadone, per complessivi 300 grammi. Avrebbe potuto ricavarci più di 3mila euro. Oltre alla droga sequestrata, i poliziotti hanno rintracciato gli oggetti utilizzati dagli spacciatori per il confezionamento della sostanza stupefacente.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS