Guldmann Cup , successo per Squizzato, Cocciaro e Silvestrini

VELA – Nelle acque di Porto San Giorgio si è svolta la dodicesima Regata Nazionale 2.4mr ed Hansa303

Ricche ed intese giornate di sport della vela in occasione della XII Regata Nazionale 2.4mr ed Hansa303 – Guldmann Cup. Una importante macchina organizzativa messa in campo dalla Liberi nel Vento, Lega Navale di Porto San Giorgio in collaborazione con Rotary Club Fermo per dare massima accoglienza ed ospitalità a tutti i timonieri, giunti anche da Austria e Svizzera, ed al Comitato di Regata composto dal Presidente Eric Masserotti, Claudio Brolli, Ornella Di Silverio, Giampaolo Cognigni e Nazzareno Malloni. Il Rotary Club Fermo da anni sostiene le finalità associative della Liberi nel Vento. Cinque le prove disputate nei due giorni di regata con un vento da nord, anche sostenuto, e sole hanno fatto da cornice a grandi sfide in mare per contendersi gli ambiti Trofei. Ben 25 sono stati i timonieri ed altrettante imbarcazioni della classe 2.4mr giunti da varie parte di Italia Svizzera ed anche Austria. Vittoria finale nella classe 2.4mr ad Antonio Squizzato, atleta della Nazionale Paralimpica F.I.V., della S.C. Garda Salò, secondo Mario Gambarini, Lega Navale Mandello. Terzo Nicola Redavid Lega Navale Milano. Ben 25 sono stati i timonieri ed altrettante imbarcazioni della classe 2.4mr giunti da varie parte di Italia Svizzera ed anche Austria. Ad Antonio Squizzato anche il Trofeo Sandro Ricci, primo atleta paralimpico. Grande vela anche nella Classe Hansa303 con bel 7 timonieri che hanno fatto il loro debutto in una regata velica nazionale. Vincono Cinzia Cocciaro, Liberi nel Vento, e Rodolfo Silvestrini della Lega Navale. Secondi Traini Leonardo e Florian Alexandru. Terzi Pulcinella Roberto e Cortesi Maria. Splendido risultato ottenuto dalla Liberi nel Vento, nella classe Hansa303, per aver schierato sulla linea di partenza ben 5 studenti dell’I.T.I. Montani di Fermo che hanno imparato l’arte della vela con l’iniziativa Alternanza Scuola Lavoro – VelaScuola F.I.V.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS