Guizzo Roma City, frena il Porto D’Ascoli

SERIE D – Raffini piazza il tap in nella ripresa e decide il match, poco brillante la squadra di Ciampelli

Sconfitta casalinga per il Porto D’Ascoli che al “Riviera delle Palme” cede il passo ad un Roma City cinica e in forma che imbriglia una gara non brillantissima ma efficace e guadagna tre punti per la lotta salvezza. I padroni di casa non riescono a pungere dopo lo svantaggio ad inizio secondo tempo.

Ciampelli deve fare a meno di Pietropaolo e Pasqualini, entrambi acciaccati, piazzando Passalacqua da terzino nel consueto 4-2-3-1 orange. Il Porto D’Ascoli innesca la solita partita di equilibrio che non porta allo spettacolo. Il Roma City palleggia, i padroni di casa cercano quanto prima di servire Spagna-Napolano o le sgasate di Battista e Verdesi. In un primo tempo abbastanza avaro di emozioni, al 12′ proprio capitan Napolano riceve tra le linee da Passalacqua e carica il destro che il portiere avversario spinge in corner. Due sono le vere occasioni della prima frazione, entrambe con salvataggi sulla linea. Al 23′ Mancino ha praticamente la porta sguarnita da pochissimi passi ma Passalacqua è miracoloso a toccare quanto basta il rasoterra per mandare in angolo. Idem con patate al 40′, quando Napolano aggancia in area e tocca verso la porta ma Ricci è superlativo sulla linea.

Emozioni rimandate alla ripresa. Spacca mezzo Porto D’Ascoli l’incursione di Iacoponi che apre per Meo e alla fine Raffini piazza il tap in per il vantaggio ospite. Valuta le contromosse Ciampelli: dentro Sowe e Buonavoglia per Battista e Verdesi, in pratica si cambiano tutte le ali d’attacco. Gli orange provano il forcing per larghi tratti della ripresa ma i capitolini tengono botta. Occasioni con Rossi (provata la magia di tacco) e Napolano su punizione. Nulla da fare. Il Porto D’Ascoli cede il passo al Roma City che lascia l’ultima posizione con il Termoli e sale nella lotta per non retrocedere. Squadra di Ciampelli ancora quarta a 31 punti, con il Chynthialbalonga e Matese che si rifanno sotto.

PORTO D’ASCOLI – ROMA CITY 0-1

PORTO D’ASCOLI: Testa, Passalacqua (80′ Pasqualini), Sensi, Verdesi (75′ Sowe), Rossi (87’ D’Alessandro), Napolano, Battista (75’Buonavoglia), Zoboletti, Evangelisti (65’Parolisi), Rovinelli, Spagna. Allenatore. Davide Ciampelli.

ROMA CITY: Opara, Diouane, Iacoponi, Ferrante, Ricci, Mercanti, Rasi, Frulla (90’ Manoni), Meo, Raffini, Mancino (89’Rea). Allenatore: Francesco Statuto.

ARBITRO: Giacomo Ravara di Valdarno

RETE: 20’st Raffini

Potrebbe interessarti anche
 
 
 
 
 
 

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS

[uwp_login]