Guidava ubriaco in via Isonzo: patente ritirata e auto affidata al padre

I Carabinieri di Ancona hanno ritirato la patente di guida ad un ragazzo di 23 anni risultato positivo all’alcol test con un tasso di 1.16 g/l

I militari del Norm della Compagnia di Ancona nel corso di un servizio di controllo del territorio finalizzato alla sicurezza della circolazione hanno notato un’Alfa 156 Che procedeva a zig zag in via Isonzo. I Carabinieri hanno subito intimato l’alt.

Agli operanti è apparso subito chiaro che il giovane conducente aveva alzato troppo il gomito, oltre a manifestare una tipica e chiara sintomatologia di chi aveva abusato di bevande alcoliche, è stato sottoposto all’accertamento tramite etilometro ed è risultato avere un tasso alcolemico superiore a quello consentito (pari a 1.16 g/l). Per tale ragione l’auto è stata affidata al padre e la patente di guida del 23enne è stata ritirata per il conseguente periodo di sospensione che sarà disposto dalla Prefettura di Ancona.