Gruppo Arbitri Marche, Del Rosso regala la prima storica vittoria

I ragazzi di patron Trementozzi vincono 8 a 5 contro i Sette Re di Roma

Una squadra nata per gioco, prima e unica in Italia formata da arbitri che partecipa regolarmente ad un campionato. E’ il Gruppo Arbitri Marche che, seppur fuori classifica, è iscritta alla Futsal Tec Marche e ha già disputato cinque gare. E martedì scorso, dopo due pareggi e due sconfitte, è arrivata la prima storica vittoria. L’otto a cinque ottenuto contro I Sette Re di Roma, con soli cinque elementi in campo, ha visto grande protagonista Roberto Del Rosso, autore di ben sette reti, con l’altro sigillo apposto dal sempre verde Ciro Trinetta. I ragazzi di mister Carlo Primo, anche lui arbitro, hanno lottato con il cuore e, seppur senza cambi a disposizione, hanno scritto il loro nome nella storia della Tec. “Per noi è un grande orgoglio aver creato questa squadra – dichiara il presidente Emanuele Trementozzi – che ha un duplice scopo sociale e sportivo. La finalità principale è quella di stare insieme, creare affiatamento e comportarsi a tutti gli effetti come una squadra, con le proprie regole dentro e fuori dal campo. Tra arbitri non ci sono invidie e giocare insieme aiuta a conoscerci meglio. L’altro scopo, ancor più nobile, è quello di creare un rapporto umano con le altre squadre che, poi, gli stessi arbitri andranno a dirigere durante l’anno. Così facendo si rende meno distante la figura del direttore di gara, troppo spesso vista come un’entità astratta e fuori dai giochi. In sostanza giochiamo contro gli stessi ragazzi che poi arbitriamo, è un vero e proprio esperimento sociale che per primi in assoluto in Italia abbiamo lanciato con grande successo. Come detto non facciamo classifica, mentre le nostre avversarie contro di noi ottengono punti in caso di vittoria o pareggio. Ma, pur nello spirito aggregativo, non ci teniamo mai a perdere e ce la mettiamo sempre tutta”. “Ci divertiamo e giochiamo per passare un’oretta insieme – conclude Del Rosso – ma è ovvio che in campo puntiamo a vincere sempre anche se non facciamo classifica. Con le sette realizzazioni di martedì scorso sono arrivato a quota nove, lancio una simpatica sfida al capocannoniere fino a fine stagione. A parte gli scherzi siamo contenti, la Tec sforna idee quotidianamente e siamo orgogliosi di far parte di questa grande macchina organizzativa”. Questa la rosa dei giocatori appartenenti al Gruppo Arbitri Marche: Emanuele Trementozzi, Danilo Novelli, Carlo Primo, Roberto Del Rosso, Ciro Trinetta, Joris Verrucci, Gianmarco Verrucic, Francesco De Lucia, Patrick Di Lupidio, Pierluigi Ricci, Fausto Mangiaterra, Gabriele Santarelli, Giorgio Marino.

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi