Gruppi di storni contro case e auto in corsa

Dopo l’invasione di ratti bianchi che sta investendo il Cesenate, arrivano inquietanti gruppi di storni che vanno a sbattere sulle pareti delle case o contro automobili in corsa. Un fatto anomalo che preoccupa anche gli esperti.

Le segnalazioni arrivano dall’entroterra riminese, dalla zona di Vergiano e dintorni. Il Resto del Carlino ha riportato alcune testimonianze di centinaia di storni che si sono schiantati contro le finestre di una casa: “sul terreno dopo l’impatto c’erano alcuni uccelli, che evidentemente erano solo tramortiti, perché di lì a qualche decina di minuti hanno ripreso il volo”.

Un’automobilista, invece, è stato centrato da uno stormo mentre stava guidando sulla Marecchiese e all’improvviso, dopo un forte impatto, il parabrezza dell’auto è diventato tutto nero: “dopo ho capito che ero stato centrato da un gruppo di storni. Moltissimi dopo l’impatto, anche per la velocità della macchina sommata alla loro, sono rimasti in terra stecchiti. Il mio parabrezza pieno di sangue e piume. L’ho dovuto ripulire alla meglio, e poi ho portato la macchina a un lavaggio. Incredibile”, scrivono su Il Resto del Carlino.

 

Alessandro Molinari
Author: Alessandro Molinari

Sono un amministratore

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS