Grottammare da impazzire: la Promozione arriva nell’extra time

CALCIO – Vittoria 3-1 contro la Vigor Montecosaro: decisive le reti al 94′ e 98′

di Matteo Meschini

Il Grottammare torna in Promozione a distanza di una sola stagione. Sul neutro di Porto Sant’Elpidio è delirio per il popolo biancoazzurro che vince 3 a 1 contro la Vigor Montecosaro con due gol finali segnati nel recupero. Al gol su rigore di Pomili aveva pareggiato il capitano Beruschi ma nel recupero incredibile gol di Franchi prima e poi di Di Nicolò che sanciscono il ritorno nella serie superiore. Stagione straordinaria per gli uomini di mister Poggi che avevano chiuso al secondo posto nel girone D con 70 punti. Escono a testa altissima gli uomini di mister Pierantoni, secondi nel girone C, che giocano una grandissima gara venendo beffati nel finale ma che si prendono a fine gara i meritatissimi applausi dei tanti supporter giunti da Montecosaro.

Primo tempo con la Vigor di mister Pierantoni che prende in mano il pallino del gioco e si fa preferire. Vigor propositiva che imposta sempre dal basso e trova trame di gioco interessanti che portano a diverse occasioni create. Il Grottammare invece sente un pò la partita e non riesce ad esprimersi come di solito aveva sempre fatto in questa stagione. Al 10′ gol annullato a Guermandi: cross dalla destra di Cicconofri, pesca il numero 9 sul primo palo e gira in rete ma viene fermato dal guardalinee. Al 25′ ci prova Tulli da lontano ma il suo tiro si spegne alto. Un giro di lancette dopo ancora occasione Vigor dopo una bell’azione corale con Micucci che arriva al tiro-cross ma Beni blocca. Al 35′ cross dalla destra con spizzata di Micucci che trova Guermandi, particolarmente ispirato, che calcia ma ancora una volta Beni dice no. Al 41′ grande chance Vigor: cross dalla destra di Cicconofri sul secondo palo per Guermandi che fa da sponda per Marcantoni che calcia di prima ma viene fermato da Beni che respinge coi piedi.

Nella ripresa è un altro Grottammare: mister Poggi fa entrare subito De Cesare dalla panchina e cambia il match con i biancoazzurri che cambiano atteggiamento e si rendono sin da subito pericolosi. Al 14′ ecco l’episodio che sblocca il match: lancio filtrante di Pomili per Di Nicolò che viene travolto da Renzi in ritardo con il direttore di gara che assegna il calcio di rigore. Dagli 11 metri va Pomili, il bomber dei biancoazzurri, che spiazza Renzi e sblocca la finale portando avanti il Grottammare. Prova a reagire la Vigor al 26′ col tiro di Guermandi che riceve palla spalle alla porta, si gira improvvisamente e calcia ma la palla si spegne lateralmente. Al 27′ arriva il meritato gol del pareggio della Vigor col capitano Beruschi, che a distanza di una settimana dal gol che aveva deciso la finale col San Claudio, fa copia e incolla e su angolo battuto da Reucci colpisce di testa nel cuore dell’area di rigore e pareggia i conti battendo Beni. Al 44′ bella palla di Donzelli per Di Nicolò che da posizione ravvicinata calcia ma trova Renzi reattivo a respingere in angolo. Nel finale le due squadre sembrano attendere i tempi supplementari ma le emozioni non sono finite: al minuto 49, durante l’ultimo giro di lancette, calcio d’angolo per il Grottammare battuto da Porfiri, palla in mezzo con l’uscita a vuoto di Renzi che fa carambolare la palla su Franchi, che di ginocchio spinge in rete segnando un gol pesantissimo e storico che fa esplodere il settore dei tifosi biancoazzurri. La Vigor si scopre e al 53′ arriva anche il gol del definitivo 3 a 1 con Di Nicolò che supera Renzi e manda in paradiso il Grottammare che può festeggiare il ritorno in Promozione.

tabellino:
VIGOR MONTECOSARO 1 – 3 GROTTAMMARE

VIGOR MONTECOSARO ( 3-5-2 ): Renzi, Tidei, Pepi, Beruschi, Cicconofri (51’st Morbidoni), Micucci, Reucci (42’st Baiocco), Marcantoni (22’st Lovascio), Bernabei (38’st Biondi), Tulli, Guermandi. mister: Pierantoni

GROTTAMMARE ( 4-3-3 ): Beni, Donzelli, Traini, Gibbs, Porfiri, Medori (1’st De Cesare (35’st Martiarena)), Polini, Franchi, Pomili (31’st Marcelli), Mattioli (42’st Camela), Di Nicolò. mister: Poggi

arbitro: Pigliacampo di Pesaro

reti: 14’st Pomili su rigore (G), 27’st Beruschi (VM), 49’st Franchi (G), 53′ Di Nicolò (G)

note:
ammonizioni: Medori, Pepi, Porfiri, Franchi
calci d’angolo: 6 – 8
recupero: 0’pt, 4’st

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS