“Grazie Roberto!”, il murales dedicato a mister Mancini

di Marica Massaccesi

Grazie Roberto!“. È la scritta apparsa nel murales dedicato al commissario tecnico Roberto Mancini nella sua Jesi. Da poche ore il team di Technicalz, composto da Federico Zenobi e Nicola Canarecci, hanno completato uno dei murales tanto attesi dai cittadini jesini ovvero quello raffigurante il mister Mancini con in mano il trofeo per la vittoria dell’Euro 2020 sotto la bandiera tricolore e uno sfondo azzurro.

Il murales si trova nella parete della casa di fronte alla chiesa di San Sebastiano, nel cuore del quartiere Prato. Si tratta di un omaggio al Mancio proprio nel quartiere in cui ha mosso i primi passi con il pallone da calcio nel campetto dell’Aurora Calcio. Nel frattempo, Jesi si prepara al Mancini Day, fissato per mercoledì 15 settembre e che ha registrato in neanche tre ore il tutto esaurito. L’evento avrà luogo alle ore 21 presso il Palasport vedrà sul palco Roberto Mancini e il giornalista sportivo Marino Bartoletti che condurrà una serata in cui si alterneranno anche proiezioni video della cavalcata azzurra agli Europei e originali momenti musicali.

NOTIZIE DALLA PROVINCIA

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia