Grave malore colpisce lo psichiatra maceratese Gino Zannoni

L’ex primario vivrà solo grazie alle macchine

Colto da grave malore per insufficienza respiratoria e ricoverato d’urgenza presso il reparto di Pneumologia dell’ospedale Mazzoni di Ascoli, è in condizioni stabili ma critiche il noto dottore maceratese, Gino Zannoni, ex primario ospedaliero del reparto di Psichiatria della Asur di Civitanova Marche ed ex direttore sanitario dell’ex Cras di Macerata.

 

A causa di una grave insufficienza polmonare, dovuta a un grave enfisema, attualmente vive solo grazie alla respirazione assistita, con pompa di drenaggio. Trasferito presso il reparto di lungodegenza, della clinica San Giuseppe di Ascoli Piceno, vivrà solo grazie alle macchine. A renderlo noto solo ora, i familiari.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS