Grande successo per DiGusto a Macerata

Oltre 2000 presenze settimanali, pranzi e cene con ottima qualità

Per il DiGusto Macerata si avvicina il termine di una stagione prodigiosa, disputata da assoluti protagonisti del circuito ricettivo cittadino. “Con una media di circa 2000 presenze settimanali, distribuite tra i servizi del pranzo e della cena, abbiamo scelto di accogliere, senza sosta, i desideri, l’entusiasmo e i piaceri della tavola di maceratesi ed avventori – dicono Marco e Lucia Guzzini – Al pari di una missione: ogni giorno, con la nostra consueta professionalità, con la nostra passione e l’affetto rivolto ai nostri clienti, ormai tratti peculiari del nostro brand.

Eppure, nessuna impresa, tantomeno la più straordinaria, è fattibile senza il supporto e il contributo di tante, piccole e grandi realtà, che hanno reso la piazza maceratese il palcoscenico ideale per la nostra estate. A tutti loro, vanno i nostri più profondi e sentiti ringraziamenti. Alla competenza, all’estro e alla verve creativa di Macerata Musei, dell’Associazione Arena Sferisterio e dell’Università degli Studi di Macerata, che, grazie a un cartellone eventi di prim’ordine, hanno reso attraente la nostra città, rivaleggiando con mete per natura più ambite nell’arco estivo.

All’attenzione e alla conduzione del Comune di Macerata e della Provincia di Macerata, che con immenso pregio hanno coordinato il planning estivo, valorizzandone l’attrattiva turistica. Allo sguardo vigile, accorto e premuroso delle Forze dell’ordine cittadine, che, con costanza, hanno vegliato su Macerata e sui suoi cittadini, agevolando la nostra applicazione di ogni misura necessaria a fronteggiare l’emergenza Covid tuttora in atto. Alla generosità e all’umanità della Croce Rossa di Macerata, della Protezione Civile e delle associazioni di volontariato, che, con il loro servizio, hanno garantito sicurezza e benessere nel corso degli eventi in cartellone.

A tutti voi, e al cuore grande di Macerata, un immenso grazie. Il DiGusto Macerata e il suo staff vi debbono tanto. Insieme ai nostri ringraziamenti, una promessa: quella di ripagare in toto quanto ci è stato dato, a livello umano, morale e professionale. Macerata merita eccellenza, merita passione, merita profondo amore. Noi, non ci risparmieremo: all’orizzonte, nuove aperture, tanto entusiasmo e un futuro ricco di sorprese. Sempre al vostro servizio, con il sorriso che ci contraddistingue”.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia