Gol fantasma annullato al Tolentino, parità col Cannara e primo posto intatto

Matteo Angeletti, allenatore del Tolentino

JUNIORES NAZIONALE – I ragazzi di Angeletti pareggiano 0 a 0 il big match nella tana degli umbri, fa discutere la rete di Ventresini prima convalidata e poi annullata

di Paolo Del Bello

La sfida al vertice del campionato nazionale Juniroes girone F tra il Cannara ed il Tolentino, giocata sul neutro di Valtopina, è terminata in parità 0-0 e in virtù di questo risultato la squadra cremisi di mister Angeletti conserva il primo posto con un punto di vantaggio sulla formazione umbra.

Sul risultato finale pesa un gol del Tolentino segnato da Ventresini, assegnato dall’arbitro con tanto di ripresa del gioco a centrocampo, ma annullato dall’assistente perché secondo il collaboratore il pallone non aveva superato la fatidica linea bianca. La partita è stata equilibrata e la squadra cremisi ha tenuto sempre sotto controllo.

Questo il commento a fine gara di Matteo Angeletti, tecnico del Tolentino. “E’ stata una bella partita, molto equilibrata giocata a viso aperto da entrambe le squadre. Non ci sono state grosse occasioni né da una parte e né dall’altra, tranne il gol che prima ci è stato convalidato e poi annullato. Secondo me risultato giusto.”

Il tabellino

CANNARA-TOLENTINO 0 – 0

CANNARA: Checcarelli, Sensiloni, Nieri, Mancinelli, Trentini, Dedja, Segoloni, Bocci, Ferri, Frustini, Passeri. All. Benedetti,

TOLENTINO: Giachetta, Giustozzi, Ferri, Dolciotti, Stefoni, Eleonori, Marchetti, Pagliari, Cesaretti, Cicconetti, Ventresini. All. Angeletti.

ARBITRO: Colalelli di Terni.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia