Gol e sorrisi per l’Atletico Ascoli, Biagio mai in partita

ECCELLENZA – Poker bianconero al Ciarrocchi con gli Under protagonisti

Torna alla vittoria l’Atletico Ascoli che al “Ciarrocchi” batte con un netto 4-0 la Biagio Nazzaro. Mister Giandomenico deve rinunciare a Mariani, Galli e Giovannini e cambia tre undicesima rispetto alla sconfitta con il Gallo.

Parte subito forte la squadra di casa che vuole mettere da parte la partita di sette giorni fa. Al 12′ cross invitante di Ambanelli con Nunez prima e Gabrielli poi che non riescono a indirizzare verso lo specchio della porta. Al 15′ cross di Petrucci, Di Matteo sul secondo palo di testa serve al centro Nunez che non riesce a calciare in rete. Al 23′ cross di Petrucci che trova la testa di Nunez, miracolo di Tomba che respinge in tuffo. Solo Atletico in campo. Al 29′ l’azione più pericolosa per i padroni di casa: palla con il contagiri di Gabrielli per il taglio di Petrucci, Tomba respinge il tiro, la palla torna a Petrucci che da ottima posizione colpisce la traversa. Un minuto dopo primo tiro in porta per gli ospiti con Carbonari, la palla si spegne a lato. Al 32′ ancora Atletico, Petrucci pesca Nunez il cui tiro viene deviato in angolo da in difensore. La prima frazione di chiude con i bianconeri ancora all’attacco. Il tiro di Ambanelli però si spegne sopra la traversa.

Il secondo tempo si apre come meglio non poteva per la squadra di casa. Azione in verticale con Nunez e Gabrielli, la palla arriva a Di Matteo che spedisce in rete. Due minuti e l’Atletico potrebbe raddoppiare con Ambanelli ma il suo tiro da ottima posizione viene ribattuto. Al 9′ raddoppia l’Atletico con una bellissima azione corale. Gabrielli recupera palla e cambia gioco verso Petrucci. L’esterno supera il diretta avversario, cross verso il centro e Nunez di petto deposita in rete. L’Atletico Ascoli gestisce ora il risultato provando ad affacciarsi nell’area della Biagio per arrotondare il risultato. La cosa gli riesce al 29′ con un’altra travolgente azione di Gabrielli, cross al centro e Di Matteo è lesto a deviare in rete di testa, doppietta. Al 40′ poker con Traini che al volo di piatto realizza un bellissimo gol su assist di Capponi. L’Atletico Ascoli si regala un nuovo sorriso, sperando che sia un nuovo inizio di continuità. Male la Biagio, con pochissime idee e in balia dell’avversario per lunghi tratti del match.

Atletico Ascoli – Biagio Nazzaro 4-0

Atletico Ascoli: David, Marucci, Casale (17’st Natalini), Lanza, Gabrielli, Nicolosi, Petrucci (37’st Marini), Ambanelli, Nunez, Di Matteo (31’st Traini), Vechiarello (31’st Capponi).
A disp. Albertini, Felicetti, Mariani Gibellieri, Cifani, Raffaello.
All. Giandomenico

Biagio Nazzaro: Tomba, Paradisi, Brega, Gregorini (15’st Ruzzier), Marini, Giovagnoli, Frulla (39’st Parasecoli), Carbonari, Pierandrei, Rossini (23’st Gallotti), Paccamiccio.
A disp. Petrelli, Bellucci, Terranova, Gatti, Marasca, Pieralisi.
All. Omiccioli

Reti: 1’st e 29’st Di Matteo (A), 9’st Nunez (A), 40’st Traini (A)

Arbitro: Alessio Ercoli della sez. di Fermo

Ammoniti: Casale, Di Matteo (A), Brega (B)

Matteo Rossi
Author: Matteo Rossi

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS