Gnocchini sposa la causa Anconitana: “Orgogliosi di essere al loro fianco”

L’INTERVISTA – Il presidente di Estra Prometeo vicino al patron Marconi e fiducioso per la nuova stagione

di Claudio Comirato

L’altro pomeriggio in occasione della conferenza stampa che di fatto ha presentato alla città il nuovo tecnico dell’Anconitana Davide Ciampelli e il direttore generale Matteo Bartoloni negli uffici della Sida alla Baraccola oltre agli addetti ai lavori era presente Marco Gnocchini presidente di Estra Prometeo uno degli sponsor dell’Anconitana. Una presenza che non è passata inosservata anche per il fatto che la Prometeo anche quest’anno sarà al fianco dell’Anconitana. A confermare il tutto lo stesso Marco Gnocchini grande tifoso dell’Anconitana: “Il contratto di sponsorizzazione è stato rinnovato, noi come Prometeo siamo orgogliosi di essere al fianco dell’Anconitana e di legare il nostro nome ai colori biancorossi“. Durante la conferenza stampa abbiamo notato che ha seguito con un certo interesse le dichiarazioni del tecnico Davide Ciampelli. Che idea si è fatto del tecnico umbro: “Le prime sensazioni non possono che essere positive. Per come si è presentato il nuovo allenatore dell’Anconitana si capisce al volo il suo livello culturale e la passione che ci mette nel fare questo lavoro. In poche parole non è uno che si è inventato allenatore dalla sera per la mattina, abbiamo difronte un tecnico che ha seguito un certo percorso di formazione nell’arco degli anni partendo dal settore giovanile del Perugia. E’ una persona preparata ma quello che davvero conta è un ottimista quanto basta per iniziare nel migliore dei modi questa stagione sportiva”. Quindi se non andiamo errati lei approva la scelta fatta dal presidente Stefano Marconi di affidare la guida della squadra a Davide Ciampelli? “Qualcuno ha ipotizzato che i tempi si erano dilatati per alcune problematiche circa il nome del nuovo allenatore e invece le cose sono andate diversamente. Stefano Marconi si è preso tutto il tempo che serviva per parlare e confrontarsi con Davide Ciampelli prima di mettere nero su bianco. Ritengo che la scelta fatta dalla società sia azzeccata per ben figurare nel campionato di Eccellenza dove le insidie di certo non mancheranno”. Tra le aziende che in questi giorni hanno rinnovato il contratto di sponsorizzazione c’è la Prometeo da lei presieduta ma in giro cosa si dice di questa Anconitana a livello imprenditoriale: “Dopo l’iniziale diffidenza negli ultimi periodi numerosi imprenditori stanno raccogliendo informazioni su come aiutare la squadra di calcio. La cosa che più mi ha sorpreso il fatto che alcuni di questi imprenditori hanno attività nella provincia di Ancona e non nell’ambito comunale il che significa che il marchio Anconitana sta diventando appetibile anche a quei imprenditori le cui aziende si trovano nell’entroterra marchigiano. La politica portata avanti dalla società in questi due anni tra prima categoria e promozione sta dando i primi risultati. Per il futuro del calcio ad Ancona è fondamentale creare una base di imprenditori che possano giocare un ruolo fondamentale per sostenere la squadra di calcio”.

Alessandro Molinari
Author: Alessandro Molinari

Sono un amministratore

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS