Gli suonano continuamente al campanello per chiedere il tampone, residente imbestialito

Il curioso episodio a Fermo, proprietario dell’immobile stufo

Suonano al campanello di un residente di via Leti a Fermo per chiedere di fare il tampone Covid. E’ il curioso episodio che sta accadendo da diversi giorni a questa parte nella città fermana: il proprietario dell’immobile, ormai esausto della situazione, si è fortemente lamentato con i vertici dell’Asur anche tramite una lettera.

Proprio dall’Area Vasta arriva la comunicazione ufficiale che il tampone si esegue esclusivamente allo slargo antistante la pista di atletica e senza scendere dall’auto.