Gli addii “fuori tempo” e la panchina juniores: il Fabriano Cerreto si prepara alla Coppa

Simone Pazzaglia

COPPA ITALIA ECCELLENZA – Mister Pazzaglia dovrà fare a meno di Tizi ed avrà scelte giovani come subentranti

Il Fabriano Cerreto è pronto all’esordio ufficiale. La sfida di coppa contro la Biagio Nazzaro in programma domani, domenica 5 settembre, alle ore 15:30 a Chiaravalle fa capire però che qualcosa manca al livello di formazione. Due sono state le uscite “clamorose” nelle ultime settimane: Davide Candolfi e Leonardo Lanzi hanno lasciato per motivi lavorativi.

Mister Pazzaglia sicuramente non sarà contento dell’accaduto, con la scelta che poteva esser resa nota alcune settimane fa, dando modo così alla società di muoversi in maniera migliore e con i tempi giusti sul mercato. Così non è stato. La rosa del Fabriano Cerreto è ridotta ai minimi termini e – visto anche l’infortunio di Tizi – in panchina Pazzaglia avrà soltanto giocatori della juniores. Lattanzi, Pagliari e Genghini sono comunque gli ultimi arrivati che strappano un sorriso al tecnico in vista del match.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi