Giustozzi colpevole sul primo gol, Di Francesco ultimo a mollare

Le pagelle dell’Aurora nel ko con la Maceratese

di Nicolò Ottaviani

Giustozzi 5: Colpevole sul primo goal per il resto è attento quando viene chiamato in causa

Fratini 6: prestazione ordinata senza sbavature da un suo duello con Massini nasce l’espulsione del giocatore della Maceratese (42 st Capponi)

Kheder 5,5: è in difficoltà sulla sua fascia di competenza contro i giocatori biancorossi rimane negli spogliatoi all’intervallo (1 st Salvati 6: entra bene in campo portando vivacità e forze fresche nel rapporto offensivo)

Kakuli 5: in ritardo di condizione forse azzardato la mossa di schierarlo dall’inizio anche lui rimane negli spogliatoi all’intervallo (1 st Vicomandi 6: sfortunato nella ripresa dove prende un clamoroso palo per il resto partita ordinata in mezzo in campo)

Mengoni 6: prestazione attenta e puntuale quando viene chiamato in causa mettendo in campo la sua solita esperienza

Palazzetti 5: compie la frittata con Giustozzi sulla prima rete va in difficoltà contro Dieme’ pomeriggio no

Gobbi 6,5: nella ripresa è l’unico che riesce a cambiare ritmo e a saltare l’uomo uno dei migliori nei treiesi

Panichelli 6: lotta e combatte in mezzo al campo con i propri avversari sicuramente molto meglio nella ripresa

Raponi 5: sbaglia il rigore del possibile 2 a 2 considerando dopo il goal di Di Francesco calciando debolmente per il resto viene sempre controllato bene dalla difesa ospite

Romagnoli 6: si fa vedere con qualche buona giocata dal suo piede nasce l’assist per la rete del 2 a 1 prova sufficiente

Di Francesco 7: anima dell’Aurora Treia fino alla fine, accorcia le distanze ed è l’ultimo ad arrendersi prova da vero leader

All. Prioglio( Passarini squalificato) 6: l’Aurora Treia riscatta nella ripresa un primo tempo sottotono ora testa alla prossima gara dove sarà necessario ritrovare la vittoria per invertire un trend che si sta facendo preoccupante.

Andrea Busiello
Author: Andrea Busiello

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS