Giudice Sportivo, stangata di squalifiche per la Jesina

ECCELLENZA – Multa per il lancio di bottigliette, tre giornate a Garofoli per aver buttato a terra un raccattapalle

Non è passato inosservato il referto di Atletico Ascoli-Jesina, sfida playoff terminata 2-1 ai tempi supplementari domenica scorsa, 22 maggio. Il Giudice Sportivo ha messo giù la mano pesante contro i leoncelli, soprattutto dopo la rissa finale tra le due panchine.

Innanzitutto 300 euro di multa alla società “Per aver, la propria tifoseria, durante il tempo supplementare, lanciato verso la panchina avversaria numerose bottiglie d’acqua piene, colpendo solo di striscio la parte posteriore della panchina. Segnalazione CC”.

Poi anche al livello sportivo. Massimo Sampaolesi è stato squalificato fino all’8-6-2022 “Per comportamento irriguardoso”, invece tre sono state le giornate di squalifica per Manuel Garofoli “per essersi recato presso la panchina avversaria per spintonare un raccattapalle facendolo cadere a terra violentemente. A fine gara”.

Due giornate, infine, Michele Domenichetti, Mattia Lucarini ed Enrico Mistura.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana