Giovane trovata in overdose in riva al fiume

I vigili del fuoco di Senigallia hanno diretto le operazioni di soccorso

Nel tardo pomeriggio di ieri una ragazza in overdose è stata trovata sulle rive del fiume Misa. Probabilmente a salvarle la vita è stato un ragazzo che in quel momento stava passando in strada, l’ha vista ed ha chiamato il 118. Sul posto è intervenuta un’ambulanza e di supporto i vigili del fuoco di Senigallia.

I pompieri si sono calanti nel fuoco ed hanno recuperato la giovane che poi è stata affidata al personale medico ed è stata trasportata al pronto soccorso per le cure del caso. Durante le operazioni di recupero la polizia locale ha chiuso lo Stradone Misa per facilitare l’attività dei vigili del fuoco.

I carabinieri hanno aperto le indagini per capire come la ragazza sia potuta finire nel fiume Misa.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS