Giovane spacciatore colto con le mani in pasta, denunciato

Bengalese di 21 anni fermato dai carabinieri di Porto San Giorgio mentre dava grammi di eroina ad un 46enne di Montegranaro

I Carabinieri del Comando Provinciale di Fermo hanno intensificato l’attività di controllo del territorio effettuando diversi posti di blocco su strada, con mirati servizi finalizzati a prevenire e reprimere condotte illecite in materia di consumo di sostanze stupefacenti. In particolare i Carabinieri di Porto San Giorgio hanno notato, durante il servizio, un uomo bengalese di 21 anni e un veregrense 46enne, scambiarsi qualcosa. L’extracomunitario alla vista dei militari ha cercato di eludere il controllo dandosi alla fuga. L’italiano invece, prontamente fermato è stato trovato in possesso di alcuni grammi di eroina e denunciato alle autorità competenti quale assuntore di sostanze stupefacenti, nonché applicatagli una sanzione amministrativa e dispostogli l’immediato allontanamento. Al bengalese invece è stato contestato il reato di spaccio di sostanze stupefacenti.

E ancora i Carabinieri di Porto Sant’Elpidio nel corso di un servizio coordinato hanno segnalato all’autorità Prefettizia, quale assuntore di sostanze stupefacenti, un uomo pregiudicato 40enne residente ad Ancona. L’uomo infatti è stato fermato dai Carabinieri alla guida della propria autovettura, i quali, insospettiti dal suo comportamento, hanno eseguito una ispezione personale e veicolare con il supporto di unità cinofila del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Fermo, trovandolo in possesso di alcuni grammi di cocaina, detenuta per uso personale. All’uomo è stata anche ritirata la patente.

Stessa sorte capitata ad un uomo di 51 anni, fermato dai Carabinieri di Porto San Giorgio i quali, dopo un controllo effettuato in Lido Tre Archi, lo hanno trovato in possesso di due involucri contenenti cocaina. L’uomo, residente ad Ancona è stato denunciato per il reato di detenzione di sostanza stupefacente per uso personale e gli è stata altresì contestata la violazione dell’art. 6 bis del regolamento di Polizia Urbana del Comune di Fermo, con ordine di allontanamento dal Comune. Ancora

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS