Giovane operaio colto da malore al porto

L’episodio ad Ancona

Quella di oggi è stata una mattinata piuttosto movimentata al porto di Ancona dove un operaio di 30 anni è stato colto da un malore. Il fatto è avvenuto nei pressi della nuova darsena. Ad allertare la centrale operativa del 118 ci hanno pensato alcuni colleghi di lavoro. Sul posto oltre all’automedica è intervenuto un mezzo della Croce Gialla di Ancona.

Una volta stabilizzate le condizioni di salute il 30 enne che nel frattempo si era ripreso per accertamenti è stato trasportato con un codice di media gravità al pronto soccorso dell’ospedale regionale di Torrette. Malore che secondo una prima ipotesi potrebbe essere stato provocato dalle alte temperature.

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia