Giovane aggredito per un regolamento di conti, lo salva un automobilista

La vicenda è accaduta ad Ancona

Scene di ordinaria violenza sotto gli occhi degli abitanti di via Novelli ad Ancona, a due passi dal PalaVeneto, dove per l’ennesima volta, nei giorni scorsi, alcuni ragazzini terribili hanno forzato una porta per entrare. Una gang di ragazzini accerchia un coetaneo e lo riempie di botte. Dal video in possesso sembra che il malcapitato urli “Non so dove sono andati, non lo so!” ma questo non basta ad evitargli calci e pugni.

Il gruppo di ragazzi, stando alla ricostruzione dal video, forse stavano cercando dei noti spacciatori della zona e hanno attaccato un giovane. Un agguato, forse un regolamento di conti. L’intervento di un automobilista, fortunatamente, ha interrotto il pestaggio, sottraendo il giovane alla furia dei bulli armati di bottiglie di vetro che, grazie al cielo, non hanno utilizzato.

LE ULTIME DA ANCONA E PROVINCIA

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana