Giornata cruciale per il futuro dell’Eccellenza

CALCIO – Riunione importante al Coni: in ballo la valenza nazionale del torneo

Quella appena iniziata sarà una settimana decisiva per il futuro del campionato di Eccellenza non solo nelle Marche ma in tutta Italia. Nella giornata odierna infatti il Coni deciderà se riconoscere a questo campionato una valenza nazionale o meno. In caso di parere favorevole si potrebbe pensare a come tornare in campo, che protocolli adottare e soprattutto come aiutare sotto un punto di vista economico le società sportive nella pratica dei tamponi. Una volta avuto il via libera la Figc andrà a vagliare le richieste fatte arrivare dalla Lnd circa il blocco delle retrocessioni e la possibilità che le squadre in difficoltà facciano un passo indietro che non comporterebbe la perdita della categoria nella stagione successiva.

Richieste che in alcuni casi hanno visto se pur in maniera non ufficiale la stessa Figc rimandare al mittente. Nel caso in cui il Coni non riconoscesse l’interesse nazionale sarebbero davvero poche le possibilità di vedere in campo l’eccellenza dal nord al sud della penisola. Una riunione quella in programma martedì al Coni che capita proprio nella settimana in cui il governo andrà ad attuare un’ulteriore stretta per quello che riguarda gli spostamenti tra le regioni con la creazione di nuove zone arancioni.