Giorgini non “Marina” l’Eccellenza: “Adesso non fermiamoci”

Mister Giorgini

Dopo la vittoria fondamentale contro il Chiesanuova – sesto risultato utile – il tecnico biancazzurro elogia il suo gruppo e ci crede

Il Marina è tornato a sperare. Il primo successo casalingo, coinciso col sesto risultato utile di fila, ha riacceso le possibilità dei biancazzurri che hanno schiantato il Chiesanuova riducendo a -14 il distacco dal quintultimo posto. Dopo la beffa di Jesi, in cui il blitz era sfumato per un errore difensivo in zona Cesarini, la squadra rivierasca ha risposto presente con un tris autoritario.

“I ragazzi si sono allenati benissimo durante tutta la settimana e i risultati si sono visti. La rosa mi permette di avere cambi importanti in panchina e tutti hanno dato un grande contributo. Vincere era fondamentale per continuare la nostra lotta e ci siamo riusciti”. Si è espresso a fine partita così Igor Giorgini che ha mantenuto l’imbattibilità dal suo ritorno sulla panchina del Marina con la porta inviolata in cinque delle ultime sei partite.

Fondamentale anche il ritorno al gol di Pierandrei, a segno nelle ultime due esibizioni. “Riccardo ha disputato una grande partita, come tutta la linea difensiva. In questo momento faccio difficoltà a citare un giocatore perché tutti stanno dando il massimo”. La concentrazione è già rivolta all’anticipo di sabato sul terreno del Valdichienti. “Le prossime partite sono complicate, a partire da quella contro il Valdichienti che ha vinto la Coppa e ha potenzialità notevoli. Dovremo farci trovare pronti per ottenere un altro risultato positivo”.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS