Gioia Roana Cbf, prima storica vittoria in serie A

VOLLEY A2 – Le orange vincono 3 a 1 contro Marsala all’esordio casalingo

La Roana Cbf Helvia Recina Macerata strappa applausi alla prima gara casalinga in serie A2. Dopo lo stop all’esordio in terra piemontese, le ragazze di Paniconi non steccano il debutto dinanzi al loro pubblico battendo alla Marpel Arena con un perentorio 3-1 (25-15, 25-20, 19-25, 25-16) la Sigel Marsala, reduce dal successo nella prima giornata. Eccezion fatta per il terzo set, la Roana Cbf ha regolato le siciliano molto agevolmente grazie a una battuta ficcante (7 ace) e una fase di muro-difesa a dir poco altisonante con Martinelli che ha alzato una vera e propria muraglia firmando 8 dei 13 block totali. Top scorer per le locali Pomili con 16 punti.

La gara per la Roana Cbf si mette fin da subito in discesa. Il parziale di 16-9 consente alle maceratesi di gestire agevolmente il vantaggio fino al 2515. Nel secondo periodo Marsala prova a restare agganciata alle padrone di casa, ma ci riesce fino all’11-10, poi un break di 5-1 porta avanti Smirnova e compagne. Il mani-out di Pomili vale il 20-16, mentre sul 24-16 le orange sciupano quattro set ball prima di chiudere sul 25-20 approfittando di un errore al servizio ospite. Nel terzo set la Roana Cbf sembra poter guidare le operazioni senza troppi patemi e il 5-3 firmato Pomili potrebbe essere un buon presagio. La Sigel Marsala però, reagisce alla grande e con Mangani trova anche il +3 sul 18-15 e un attacco a rete di Pomili vale il 20-15 e costringe Paniconi a spendere il secondo time out a sua disposizione. Al rientro cambia poco e il 2-1 non tarda ad arrivare (25-19). Colpite nell’orgoglio e trainate dal proprio pubblico, le orange si prendono con la forza i primi tre punti della stagione. Il primo break lo arriva sul 6-4, poi Martinelli firma l’11-4 e la neo entrata Mazzon sale in cattedra mettendo a segno 5 punti, su tutti quello che vale il 24-15. Per il punto vittoria ci pensa Irina Smirnova a centrare il mani-out che vale il primo storico successo in A2.

Il tabellino

ROANA CBF HR MACERATA – SIEGEL MARSALA 3-1

HR Macerata: Pomili 16, Martinelli 14, Lancellotti 1, Mazzon 5, Peretti 2, Smirnova 12, Pericati (L), Rita 10, Kosareva 10, Nonnati, Tajè. All. Paniconi.

Marsala: Colarusso 6, Scirè 4, Bertaiola, Dahlke 21, Vallicelli, Lorenzini (L), Vaccaro, Buiatti, Galletti, Caruso 4, Laragione, Mangani 8. All. Collavini.

Arbitri: Salvati – De Vittoris.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS