Gioia Manzari, Mendes lo puoi mettere ovunque: Botteghin ancora non brillante

SERIE B – Le pagelle dell’Ascoli nel pareggio contro la Cremonese allo “Zini”

VIVIANO 5,5: Prelibato il volo d’anticipo con il passetto sulla punizione di Castagnetti, la palla in area su cross di Vazquez poteva quasi valere un’uscita ma Coda ci è arrivato.

BAYEYE 6: Non spinge con continuità nel primo tempo, sembra ssere più nei pensieri offensivi dei compagni nella ripresa. (85’ FALZERANO s.v.)

BOTTEGHIN 5: Tornando al gol di Coda, perde il tempo per staccare e contrastare. Non è sembrato ancora brillantissimo post problemi fisici.

BELLUSCI 5: Giallo dopo pochi minuti che condiziona la “cattiveria” di un centrale difensivo. Diversi lanci interessanti per lo sviluppo della manovra. Largo sul tracciante di Vazquez e alla fine si becca anche la doppia ammonizione.

GIOVANE 5: Un po’ contratto nelle giocate. Non riesce ad impreziosire la sua gara nelle due fasi.

71′ FALASCO 6: Entra con grande vigore agonistico e crossa anche il pallone che porta al gol del pareggio.

GNAHORE 5,5: Una partita da “Ni”. Bene ma non troppo, giocate di qualità (tipo il liberarsi di mdue marcatori in impostazione) e poi la pochissima attrazione per la riconquista.

71′ CALIGARA 6: Positivo il suo ingresso nel come far giare palla.

DI TACCHIO 6: Molto presente nelle azioni dell’Ascoli, accompagna anche fin dentro l’area avversaria.

MILANESE 6: Nella gragnuola di ex brilla sprazzi ma dimostra ancora che, in una mediana abbastanza statica con la palla al piede, lui è la differenza di chi conduce palla da una parte all’altra.

65′ D’UFFICIZI 6,5: Entra subito nello spirito del momento, trovando addirittura due conclusioni pericolose.

MANZARI 6,5: Prima gioia personale, abile nel risolvere un flipper in area di rigore.

MENDES 6,5: Torna da trequartista, molto mobile ma trova sempre gli spunti più interessanti in attacco. Anche due occasioni e lo zampino del cross su entrambe le reti ascolane.

NESTOROVSKI 6: Per molti “impalpabile”, per noi entra in almeno due azioni da gol bianconere, tra cui il gol. Oggi un’oretta di gioco per la punta che guadagna in condizione anche se non ancora in completa lucidità.

65′ RODRIGUEZ 7: Ingresso di peso, oltre che al tap in del 2-2. Presente in ogni elettricità offensiva bianconera dell’ultimo quarto d’ora.

All. VIALI 6: Schiaffetti nel primo quarto d’ora ma il suo Ascoli c’è. Insiste su Manzari che trova il gol, dona minutaggio a Nestorovski che trova occasioni. Mendes non si toglie e da trequartista per ora rende lo stesso. Unica pecca un po’ di fase difensiva ma con Botteghin con ancora al meglio e due centrali out per infortunio la lastra è presto interpretata. Ancora mezza amarezza perché la vittoria non arriva.

Matteo Rossi
Author: Matteo Rossi

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS