Gioia Fabriano Cerreto, Dauti uomo derby

Dauti match winner

ECCELLENZA – I cartai, in superiorità numerica dopo appena 10 minuti, piegano 1 a 0 il Sassoferrato Genga

La maggiore precisione in zona goal e il rosso nei primissimi minuti di gara a Ruiu hanno favorito il Fabriano Cerreto, contro un Sassoferrato Genga combattivo che ha sfiorato anche una vittoria che gli avrebbe permesso di lasciare l’ultimo posto in classifica. La prima occasione è per il Sassoferrato Genga con Piermattei che chiama Santini alla respinta. Risponde subito il Fabriano Cerreto con due conclusioni di Marengo, la prima trova la risposta di Spitoni, la seconda la deviazione di Della Spoletina e la parata del portiere ospite. Nel finale Beciani sale in cattedra e crea scompiglio nella retroguardia di casa: spreca però da buona posizione sugli sviluppi di un calcio d’angolo, quindi serve Piermattei, con Santini costretto al difficile intervento. Nel secondo tempo le occasioni si diradano. Santini viene ancora impegnato, ma nel finale ci pensa Dauti a decidere l’incontro: cross di Montagnoli, Dauti è libero davanti a Spitoni e firma l’1 a 0. Ultimo brivido per i padroni di casa all’86’ con il diagonale di Piermattei che esce di un soffio.

Il tabellino

FABRIANO CERRETO – SASSOFERRATO GENGA 1-0

FABRIANO CERRETO: Santini, Salvatori, Della Spoletina, Buldrini, Domenichetti, Carmenati (54′ Dauiti), Marengo, Cusimano, Ferreyra (76′ Nanni), Ciciani (81′ Stortini), Montagnoli. All. Fenucci.

SASSOFERRATO GENGA: Spitoni, Ruiu, Brunelli, Gaggiotti, Beciani (53′ Galletti), Monacelli, Zucca Procacci, Nucci (89′ Bonci F.), Piermattei, Battistelli. All. Spuri.

Arbitro: Giorgiani di Pesaro.

Assistenti: Cordella di Pesaro, Bilò di Ancona.

Goal: 85′ Dauti.

Espulsioni: 9′ Ruiu.

error: Contenuto protetto !!