Gioia Anthropos, bronzo mondiale per Ndiaga Dieng

ATLETICA FISDIR – In Polonia l’atleta di Montecassiano ha conquistato uno straordinario terzo posto ai campionati iridati di corsa campestre

Weekend con bronzo mondiale nel cross corto per l’astro nascente dell’Anthropos Ndiaga Dieng. Dal 5 al 7 aprile i Campionati Mondiali di Corsa Campestre Inas hanno portato a Trzebnica (Polonia) i migliori talenti internazionali. L’Italia, nazionale Fisdir, ha risposto all’appello con Laura Dotto per le ragazze e con il già citato Dieng per i ragazzi. La due giorni di gare sabato ha visto entrambi i portacolori impegnati nel Cross corto e domenica mattina solo Laura nel cross lungo. Dieng sabato ha centrato il terzo posto dietro ai forti atleti di casa che hanno approfittato della maggior conoscenza del percorso per chiudere davanti all’azzurro. Unica nota stonata il forfait di domenica. L’atleta dell’Anthropos non ha preso parte al cross lungo per via della febbre. Si tratta dell’ennesimo alloro internazionale per Ndiaga, che a distanza di 13 mesi dal suo esordio in eventi oltre i confini ha già in bacheca 1 oro, 1 argento e 1 bronzo mondiali insieme a 1 oro, 1 bronzo e 2 argenti con le staffette agli Europei. Un avvio di carriera esaltante per l’emergente di Montecassianoallenato da Maurizio Iesari dell’Atletica Avis Macerata, società con cui milita nel circuito Fidal.

Claudio Comirato
Author: Claudio Comirato

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS