Ghazoini rientra dal Belgio: l’Ascoli lavora alla nuova uscita

SERIE B – Il terzino classe 2001 torna dall’esperienza belga non esaltante

Non un’annata fortunata per Amine Ghazoini, terzino destro classe 2001 di proprietà dell’Ascoli Calcio. Il nazionale giovanile marocchino, acquistato dal Frosinone, ha in dote un contratto con il Picchio fino al 30 giugno 2024.

Nella passata stagione, Ghazoini è stato girato in prestito per un anno con opzione al club Excelsior Virton, formazione della Division 1B (la seconda divisione del campionato belga). Nel corso della stagione Ghazoini ha collezionato 11 presenze e un assist nel club che si è posizionato ultimo in classifica (21 punti in 28 gare). Ghazoini che, peraltro, non è stato convocato per le ultime 5 partite.

Il giovane rientrerà all’Ascoli per essere valutato di nuovo. Molto probabilmente si tenterà ancora cessione, anche se, essendo un classe 2001, potrebbe ancora essere aspettato visto il lungo contratto, con un nuovo prestito. Qualora l’Ascoli – come sembra – non puntasse più sul giocatore si è paventata anche la possibilità di una rescissione. Ma il tutto sarà rimandato dopo il 30 giugno. Con la maglia dell’Ascoli, il terzino del Marocco aveva messo a segno un gol nella presenza in Coppa Italia contro il Perugia al Del Duca.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia