Garcia e Miramontes portano la Civitanovese ai playoff

La Civitanovese festeggia il successo nello spogliatoio

PROMOZIONE – Con una rete per tempo i rossoblu espugnano Camerino 2 a 0 e si qualificano alla post season

Missione compiuta. La Civitanovese si impone per 2-0 al Luzi di Camerino e si garantisce la qualificazione aritmetica ai playoff. Ora nell’ultima partita dell’anno, in casa contro il Valdichienti, i ragazzi di mister De Filippis hanno l’opportunità di mantenere la terza posizione in classifica e di giocare in casa il primo turno di playoff. Di Garcia e Miramontes le reti che hanno regalato l’importante successo ai rossoblù.

Dopo un quarto d’ora di studio tra le due squadre, al 14’ Ribichini scatta sul filo del fuorigioco, Miramontes lo serve con un perfetto assist ma, a tu per tu con Tafa, viene fermato per offside dall’assistente (signor Allievi). Una chiamata che lascia grandi perplessità. La Civitanovese non si lascia distrarre dalle proteste e 4 minuti più tardi passa in vantaggio. Ribichini stavolta veste i panni del rifinitore e imbuca per Garcia che, a tu per tu con Tafa, lo supera con un delizioso cucchiaio. La risposta locale arriva al 41’. Sugli sviluppi di un calcio di punizione la palla resta in area il primo ad avventarsi sul pallone è Alessandrini che prova la girata ma Testa non è d’accordo e respinge il tentativo locale con una gran parata. Nella ripresa mister De Filippis inserisce l’estroso Rodriguez e passa la 4-3-1-2. La Civitanovese amministra la gara con grande diligenza e si difende con grande ordine, tant’è che le uniche occasioni dei locali arrivano soltanto dai calci piazzati. Al 65’, sugli sviluppi di una punizione, arriva l’occasione più grande per il pareggio del Camerino. Ancora una volta è Alessandrini a sfiorare il goal con un colpo di testa che sorvola di poco la traversa. Scampato il pericolo la Civitanovese torna padrona del gioco ma non riesce a chiudere la gara e negli ultimi minuti sale la tensione. La tensione viene però sciolta da capitan Miramontes che all’89’ si fa trovare al posto giusto nel momento giusto e spinge in rete il perfetto assist di Ferrari (subentrato a Garcia al 63′) siglando il goal dello 0-2.

Il tabellino

CAMERINO – CIVITANOVESE 0-2

CAMERINO 0 (4-4-1-1): Tafa; Romoli, Occhipinti, Alessandrini, Colonnelli; Crescinbeni (40’st Aquili), Thiam, Cottini (29’st Onesini), Montanari; R. Santoni (20’st F. Santoni); Iori. A disposizione: Grelloni, Pallotti, Vitali, Di Pillo, Cataluffi, Salvi. All. Matteo Ruffini

CIVITANOVESE 2 (4-4-2): Testa; Armellini, Martins (1’st Dutto), Carafa, Federico; Vechiarello, Emiliozzi (1’st Rodriguez), Veccia, Miramontes; Ribichini (27’st Galdenzi), Garcia (18’st Ferrari). A disposizione: Lorenzetti, Milanesi, Escobar, Smerilli, M. Salvati. All. Davide De Filippis

RETI: 19’pt Garcia, 44’st Miramontes

ARBITRO: Alessandro Ferretti della sezione di Jesi

 

 

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia