Garbuglia ed Emiliozzi i migliori, Ogievba non tocca un pallone

PAGELLE CORRIDONIA – Ribichini mai pericoloso, secondo tempo da dimenticare per i ragazzi di Ciocci

di Nicolò Ottaviani

Fall 6: incolpevole sui gol subiti, per il resto non deve compiere grandi interventi ma quando viene chiamato in causa è sempre attento.

Garbuglia 7: il migliore in campo per gli ospiti, bene in fase difensiva dove dalle sue parti non si passa, propositivo in quella offensiva dove è una vera e propria spina nel fianco. Nella ripresa cala notevolmente come il resto della squadra.

Tartabini 6: dalle sue parti non rischia quasi mai, basta questo per dare il suo contributo. Nel primo tempo sfiora la rete con una bella conclusione che non c’entra di poco il bersaglio grosso

Cartechini 5,5: ritorna dal primo minuto dopo il lungo infortunio e in mezzo al campo soffre contro il centrocampo locale, perde alcuni palloni che potevano costare cari deve trovare ancora la forma migliore (18’st Lami 5,5: non riesce a incidere, nella gara non si vede mai).

Pistelli 5,5: è sempre attento e puntuale quando viene chiamato in causa soprattutto nel primo tempo, nella ripresa anche lui è complice degli svarioni difensivi che portano ai goal del Monturano (42 st Persichini sv)

Filacaro 5,5: anche per lui prova simile al suo compagno di reparto nel primo tempo annulla completamente Moretti e soci, mentre nella ripresa va in difficoltà come il suo compagno di reparto

Marcelli 5,5: in mezzo al campo non la vede quasi mai, tanta corsa a vuoto, viene sostituito nella ripresa (18’st Cerquetella 6: entra nel peggiore momento del Corridonia, prova a dare il suo contributo, nella parte finale di gara finisce addirittura a fare il centrale)

Emiliozzi 7: è il faro del centrocampo ospite, gioca con grande lucidità tutte le palle che passano dai suoi piedi, prova di grande quantità e qualità uno dei migliori in campo insieme a Garbuglia.

Ribichini 6: solita prova di grande generosità del 9 del Corridonia, che vede pochi palloni giocabili ma comunque si spende molto per i suoi compagni ripiegando all’indietro (25’st Montecchiarini 6: entra in campo portando forze fresche e nuova linfa nel reparto offensivo)

Ogievba 5: prova in ombra del classe 2002 che viene ingabbiato bene nella morsa da Finucci e Cerquozzi che non gli fanno vedere palla, non riesce a incidere nella gara. Ci si aspetta di più da lui soprattutto in queste gare dove serve fisicità e forza fisica (18’st Ventresini 5,5: prova a suonare la carica ma senza grandi esiti)

Taglioni 6: prova senza particolari acuti del 11 ospite che gioca una gara accorta e ordinata nella zona centrale del campo

All. Ciocci 6: il suo Corridonia gioca un ottimo primo tempo dove sfiora la rete in due circostanze e soprattutto tiene bene il campo chiudendo bene tutti gli spazi e non concedendo nulla. Nella ripresa purtroppo i due goal incassati a freddo su delle disattenzioni difensive compromettono la gara. Ora testa a Sabato prossimo quando il Corridonia affronterà il Montecosaro in una partita dove l’unico risultato sarà la vittoria altrimenti si complicherà sempre di più la strada verso la salvezza diretta.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia