Game over Montecosaro, doppio Ulivello non basta: vince Centobuchi

Matteo Ulivello

PROMOZIONE – Sconfitta amara per gli uomini di Cantatore ormai a un passo dalla Prima categoria

Un vero importante treno aveva il Montecosaro per tenere accesa una flebile fiammella e poter sperare di acciuffare i play out, ma il convoglio è passato troppo velocemente e Ulivello e soci l’hanno perso clamorosamente. Al Martini trionfa 3-2 contro ogni pronostico il Centobuchi, ultimo della classe, anche meritando visto la mole di occasioni create e sciupate.

La gara per il Montecosaro si mette subito in discesa. Dopo appena tre minuti il solito Ulivello firma il vantaggio dagli undici metri. Poi i padroni di casa falliscono alcune occasioni, ma all’intervallo è 1-0. Il Centobuchi nella ripresa parte con tutt’altro spirito e addirittura all’8 pareggia i conti con Trawalli. Il Montecosaro non sta a guardare e al 12′, ancora Ulivello, riporta avanti i padroni di casa. I neroverdi potrebbero addirittura portarsi sul doppio vantaggio ma Bartolini non finalizza da buona posizione. Al 60′ il Centobuchi pareggia ancora i conti, questa volta con un gol direttamente da calcio d’angolo di Maselli con la palla che si infila sul secondo palo beffando Mari. A dieci minuti dal termine Ulivello potrebbe esultare per la tripletta personale dopo aver risolto una mischia, ma l’ennesima bandierina stagionale ferma tutto e annulla il gol per posizione di offside. Dal possibile vantaggio, allo svantaggio. Il Centobuchi completa la rimonta passando in vantaggio all’85’ con Testa che in contropiede si ritrova a tu per tu con Mari e non sbaglia. Nei minuti precedenti i piceni sono andati in un paio di occasioni vicinissimi al gol, uno divorandoselo a porta vuota e un altro con Mari che miracoleggia deviando la palla sulla traversa. Ai punti il Centobuchi ha meritato e ha quasi condannato il Montecosaro alla Prima categoria.

Il tabellino

MONTECOSARO – CENTOBUCHI 2-3

Montecosaro: Mari, Salvati, Del Moro, Domizi, Marziali, Rapacci, Pantanetti (50′ Mecozzi), Ruggeri, Ulivello, Bartolini, Pancotto (75′ Tramannoni). All. Cantatore.

Centobuchi: Robano, Leopardi, Pietropaolo, Labanca, Canali, Olivieri, Tanzi (Maselli), Testa, Boufariha (46′ Fernandez), De Baptistis (70′ Saname), Trawally, Galizi. All. Puddu

Arbitro: Racchi di Ancona

Reti: 4′ rig. e 12’st Ulivello, 8’st Trawally,

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana