Gambacorta in affanno, Di Nicolò sempre pericoloso

Le pagelle di Trodica-Monterubbianese

Pagelle Trodica

FATONE 6,5: Quando viene chiamato in causa risponde sempre presente, trasmette sicurezza anche sulle uscite. Incolpevole sulle reti subite anche se sulla seconda rete aveva miracoleggiato ma la fortuna non gli ha sorriso

GAMBACORTA 5: Va in costante difficoltà contro i fratelli Nazziconi che dalla sua parte fanno quello che vogliono. Non è esente da colpe sulla prima rete dove non contrasta con efficacia proprio lo stesso Nazziconi e proprio da un suo cross nasce la rete del vantaggio dei Fermani

CICCALE’ 5,5: Quando viene chiama in causa non dimostra grande sicurezza e affidabilità commettendo qualche incertezza di troppo che poteva costare cara. Male anche in fase offensiva dove non si vede quasi mai (43 st USIGNOLI sv)

PORFIRI 5,5: Si perde completamente Di.Nicolo’ nell’occasione del vantaggio. Per il resto quando viene chiamato in causa è sempre attento e puntuale, peccato per la disattenzione nel primo tempo

TARTABINI 6,5: Annulla completamente Mascitti concedendogli poco o niente. Quando viene chiamato in causa è sempre puntuale e deciso. Da un suo lancio in profondità nasce il rigore del pareggio nella prima frazione

CICCARELLI 6: Fa il suo nella zona centrale del campo senza strafare eccessivamente anche se a volte è troppo confusionario, nel complesso prova sufficiente (19 st PROSPERI 5,5: Non riesce a incidere nella gara come vorrebbe anche se di palloni giocabili ne vede davvero pochi)

FRINCONI 6: È freddo dagli undici metri nel siglare la rete del momentaneo 1 a 1. Per il resto è meno brillante del solito soprattutto in fase offensiva dove non riesce a incidere come sempre con le sue solite progressioni. Da rivedere anche in fase difensiva dove soffre soprattutto nella prima frazione le incursioni dei Nazziconi

MORICONI 5,5: Preferito a Perfetti dal primo minuto in cabina di regia non riesce a dare ordine e qualità alla manovra biancoazzurra come vorrebbe. Nel primo tempo sfiora la rete anche se poteva fare meglio visto che ero tutto solo in area di rigore(43 st CARTECHINI sv)

CINGOLANI 6: Trova la rete del 2 a 2 da vero rapace dell’area di rigore. Per il resto gioca una gara di grande sacrificio e generosità anche se Raschioni e Pistelli non gli concedono nulla

ZANDRI 6,5: Da un suo solito calcio piazzato nasce la rete del 2 a 2. Per il resto il capitano dei biancoazzurri gioca una gara di grande quantità e qualità sull’out di sinistra dove crea qualche grattacapo alla difesa ospite

PANTONE 6: Si guadagna il rigore del momentaneo 1 a 1 con grande furbizia ed esperienza. Per il resto si vede davvero poco se non con qualche fiammata come nella prima frazione dove sfiora la rete dopo pochi minuti. Sicuramente da lui ci si aspetta qualcosa in più anche se ancora deve entrare al meglio nei meccanismi di Busilacchi e sicuramente la sosta lo aiuterà

All.BUSILACCHI 6: Il suo Trodica porta a casa un buon punto che gli permette di rimanere a meno due dal quinto posto che significa zona playoff. La sua squadra è brava a crederci fino alla fine ed agguantare il pari in pieno recupero dopo una ripresa di grande difficoltà dove i biancoazzurri sono apparsi nervosa e poco lucidi. Sicuramente c’e tanto da lavorare per il tecnico dei biancoazzurri soprattutto in fase difensiva dove anche oggi la sua squadra è stata punita su due disattenzioni che si potevano evitare. La sosta calza a pennello e servirà al Trodica per inserire al meglio i nuovi arrivati e preparare al meglio la prima sfida del 2023 quando al San Francesco arriverà il Monticelli per ripartire nel migliore dei modi e ritrovare una vittoria che manca da troppo tempo.

Pagelle Monterubbianese
OSSO 6,5: Quando viene chiamato in causa risponde presente trasmettendo sempre grande sicurezza a tutti i suoi compagni. Sulle reti subite non può nulla

MANDOLESI 6: Dalla sua parte non corre mai grandi rischi basta questo per dare il suo contributo (33 st ISIDORI sv)

GREGONELLI 6: È sempre attento a fermare sul nascere ogni possibile avanzata biancoazzurra. Meno presente in fase offensiva dove rispetto ad altre volte si propone con meno continuità

PISTELLI 6,5: Annulla completamente gli avanti biancoazzurri non concedendo nulla. Quando viene chiamato in causa è sempre efficace e puntuale.

RASCHIONI 6: Mezzo voto in meno rispetto al suo compagno di reparto per il rigore che causa nel primo tempo andando a spingere Pantone in modo

ingenuo. Per il resto gioca una gara impeccabile sbagliando poco o nulla. Sempre pericoloso anche su palla inattiva dove nella ripresa sfiora la rete

GRECO 5,5: Perde diversi palloni e duelli in mezzo al campo dimostrando poca lucidità e precisione in fase di impostazione. Viene lasciato negli spogliatoi nell’intervallo (1 st VIRGILI 6: Porta maggiore sostanza e qualità rispetto al suo compagno)

VALLE. INDIANI 6,5: Prova di grande quantità e qualità del capitano della Monteuebbianese che è il faro del centrocampo dei Fermani. Recupera un’infinità di palloni che poi gestisce sempre con grande lucidità. Nella ripresa da un  a sua peogressione palla al piede nasce la rete del momentaneo vantaggio

DI.NICOLO’ 6,5: Segna la rete del momentaneo 1 a 0 sfruttando al meglio il cross di Nazziconi Francesco. Nella ripresa sfiora anche la doppietta ma ci vuole un super Fatone a negargliela anche se sulla ribattuta Niccolini trova la rete. È sempre un pericolo per la difesa biancoazzurro quando ha la palla tra i piedi (43 st HAXHIU sv)

MASCITTI 5: Viene completamente annullato da Tartabini che non gli concede davvero nulla anticipandolo sempre sul tempo. Pomeriggio da dimenticare (21 st NICCOLINI 6,5: Segna la rete della possibile vittoria che però sfuma in pieno recupero. Porta maggiore vivacità nel reparto offensivo dove crea qualche problema. Grande impatto sul match)

NAZZICONI.MATTEO 7: Il migliore in campo nella Monterubbianese insieme al fratello minore. È una vera e proprio spina nel fianco sull’out di sinistra dove fa quello che vuole. Ci mette lo zampino nell’occasione del 1 a 0. Nella ripresa sfiora la rete dopo una splendida azione personale ma ha trovato sulla sua strada l’intervento super di Tartabini sulla linea a salvare tutto

NAZZICONI.FRANCESCO 7: Il classe 2002 insieme al fratello dimostrano tutte le loro qualità. Da rivedere e rivedere la veronica che dà inizio all’azione che poi lui stesso conclude con uno cross telecomandato che porta alla rete del momentaneo 1 a 0. È un pericolo costante per la difesa biancoazzurra che fa fatica a contenerlo

All. CARDELLI 6,5: La sua Monterubbianese gioca con grande coraggio dimostrando di non essere più una sorpresa di questo raggruppamento e alla fine porta a casa un buon punto anche se rimane l’amaro in bocca per non essere riusciti a portare a casa il bottino pieno sfumato in pieno recupero. Nella ripresa la sua squadra esce alla distanza e mette sotto il Trodica sfiorando più volte la rete del sorpasso che poi arriva con Niccolini prima poi di subire la beffa nel finale. Ora il giusto riposo e poi si inizierà a preparare al meglio la trasferta a Collevario contro la Cluentina dove la squadra del presidente Romanelli vorrà ripartire subito forte per portare a casa una vittoria che gli permetterebbe di rientrare in zona playoff che ora dista solo una lunghezza.

Author:

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS