Gabicce Gradara, Cinotti show: entra e fa doppietta

PROMOZIONE – I pesaresi battono due a zero il Sassoferrato Genga tra le mura amiche

Primo successo per mister Papini sulla panchina del Gabicce Gradara. Niente da fare invece per il tecnico Perini, che debutta con una sconfitta alla guida del Sassoferrato Genga. A decidere il match, ci pensa un ritrovato bomber Cinotti, autore della doppietta decisiva. Nel primo tempo la partita è stata in equilibrio e giocata a buon ritmo. Al 29′ Grandicelli colpisce il palo con un tiro da fuori. Al 39′ pallonetto di Barreiro, che termina di poco fuori.

La svolta della gara arriva nella ripresa con l’ingresso in campo di Cinotti. Al 22′ su punizione di Grandicelli, è proprio Cinotti a trovare la deviazione decisiva per il vantaggio locale. Al 29′ però, Di Addario rimedia il secondo giallo e lascia i padroni di casa in dieci. Gabicce Gradara che resta comunque pericoloso e al 48′ raddoppia, sempre con Cinotti che sorprende Di Claudio con un bel pallonetto.

Il tabellino

GABICCE GRADARA – SASSOFERRATO GENGA 2-0

GABICCE GRADARA: Bulzinetti, Maggioli, Costa, Grandicelli, Passeri, Sabattini (20′ st. Di Fino), Ciaroni (20′ Vaierani), Di Addario, Prandelli (10′ st. Cinotti), Grassi (37′ st.Magi Luca) , Vegliò. A disp. Fabbri, Magi Andrea, Granci, Montebelli, Ugoccioni. All. Papini.

SASSOFERRATO GENGA: Di Claudio, Piermattei (37′ st. Costantini), Chiocci, Passeri, Bianconi, Valler, Caseiro (14′ st. Colombo), Guidubaldi (27′ st. Bonci), Barreiro, Marchi, Boutlata. A disp. Santini, Bellucci, Farinelli, Maggi, Tolu. All. Perini

ARBITRO: Gorreja di Ancona (De Marino di Pesaro e Zela di Ancona)

RETE: 22’st e 48’st. Cinotti

NOTE: Espulso: 29′ st. Di Addario per doppia ammonizione.

Michele Raffa
Author: Michele Raffa

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS