Gabicce alla grande

PROMOZIONE – Vittoria interna contro i Portuali Ancona

Su un campo pesante che limita il fraseggio, il Gabicce Gradara centra la quarta vittoria nelle ultime cinque partite (13 punti) salendo al quinto posto con 21 punti alla pari del Vigor Castelfidardo, prossimo avversario della squadra di mister Vergoni. Escono ridimensionati i Portuali Ancona che vedono allontanarsi la capolista Montecchio. Nel primo tempo il Gabicce Gradara non riesce a essere ficcante negli ultimi sedici metri. All11’ punizione del volto nuovo Domini dalla destra, testa di Donati con palla alta. Due minuti dopo Betti riconquista palla nella metà campo e serve in profondità Donati: conclusione parata da Tavoni. Al 37’ dockers molto vicini al gol: Marzioni, su assist di Romanelli, conclude ma il portiere Renzetti compie un prodigio.
Nella ripresa la partita resta bloccata.

Al 16’ gol annullato a Carnevali per fallo di mano su mischia in area sul traversone dalla destra. Al 24’ ancora dorici pericolosi: Lazzarini rimette dalla sinistra a Marzioni che, dal limite in posizione centrale, calcia sopra la traversa. Ispirato da Morini, il team di Vergoni punge con Donati che entra in area ma il suo tiro leggermente deviato è parato da Tavoni. Al 31’ il vantaggio del Gabicce Gradara. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo di Mani, la deviazione risolutiva è assestata dal figlio d’arte Varrella. Al 38’ il raddoppio del nuovo acquisto Domini su un altro corner di Mani. Il Gabicce Gradara inizia a pensare in grande. I Portuali tornano sulla terra.

Il tabellino

GABICCE GRADARA – PORTUALI ANCONA 2-0

GABICCE GRADARA: Renzetti, Betti, Gabrielli, Domini, Varrella, Tombari, Giunchetti (41’st Magi), Morini, Donati, Mani, Pierri (20’st Grandicelli). (A disp. Mussoni, Della Chiara, Montebelli, Ulloa, Semprini N.). All. Vergoni.

PORTUALI ANCONA: Tavoni, Ribicchini (17’st Rinaldi), Tonini, Garuti (12’st Bozzi), Santoni, Severini, Romanelli (36’st Gioacchini), Lazzarini, Marzioni, Mascambruni (32’st Ragni), Carnevali. (A disp. Occhiodoro, Morbidoni, Gambelli, Giampaoletti, Stortoni). All. Ceccarelli.

ARBITRO: Pigliacampo di Pesaro.

RETI: 31’st Varrella, 38’st Domini.

NOTE: ammoniti Garuti, Lazzarini, Mani, spettatori 200 circa.

Andrea Busiello
Author: Andrea Busiello

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS