Futura chiude a testa alta

Pelliccetti della Futura

PROMOZIONE – Quattro reti al Centobuchi

Vittoria roboante, ma inutile per la Futura 96′ che travolge il Centobuchi 1972, ma ad una sola giornata dal termine, si ritrova a -14 dal secondo posto e dunque non c’è più margine per rientrare in gioco. Gara che parte con la rete del vantaggio locale firmata da Pignotti su calcio di rigore. I fermani però calano la carta Riccardo Cingolani. L’attaccante sale in cattedra e già prima dell’intervallo firma la rete del pareggio. Nella ripresa Cingolani parte forte e al 14’st firma il sorpasso. La Futura 96 ha la partita in mano e al 29′ trova anche la terza rete, stavolta con Pelliccetti. Nel finale c’è ancora tempo per Riccardo Cingolani di andare in rete, firmando la personale tripletta che gli permette di portare a casa il pallone. Centobuchi 1972, che chiude così con una sconfitta il suo cammino casalingo.

Centobuchi 1972: Rosano, Olivieri, Balestra (25’st. Montanari), Aureli (44′ Maselli), Canali, Pietropaolo, Palmarini (25’st. Khouaja), Testa, Boufariha, Pignotti, Fernandez (33’st. Tanzi). All. Puddu.

Futura 96: Bonifazi, Santarelli (33’st. Andrea Cingolani), Rossetani, Capiato, Marozzi, Gobbi, Bianchini (16’st. Pelliccetti), Gentili (7’st. Conte), R. Cingolani (38’st. Nepi), Felloussa (9’st. Mannozzi), Gentile. All. Cuccù.

Arbitro: Malascorta di Jesi

Reti:37′ Pignotti (rig), 43′, 14’st, 37’st. R. Cingolani, 29’st. Pelliccetti.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia