Futsal Potenza Picena in forma, stesa la Dinamis 1990

CALCIO A 5 - I potentini al terzo successo consecutivo

Il Futsal Potenza Picena continua a non sbagliare davanti al pubblico amico. I potentini si impongono per 5-3 sulla Dinamis 1990, fanalino di coda, al termine di un match tirato e ottengono tre punti preziosi. Un successo, il terzo consecutivo al PalaOrselli, importante ai fini della classifica e per la corsa salvezza: infatti vista la contemporanea sconfitta del Castrum Lauri i giallorossi escono dalla zona play-out e guardano alle prossime partite per raggiungere l’agognata salvezza. Un match molto equilibrato quello andato in scena al PalaOrselli. Infatti nel primo tempo le squadre si sono difese con ordine e nei primi quindici minuti non ci sono state occasioni clamorose. A rompere l’equilibrio ci pensa Diomedi che in un fulmineo contropiede insacca il gol del vantaggio potentino. Tuttavia l’1-0 dura poco, perchè al 20′ Viola trova la rete dell’1-1 dopo una bella azione personale.  I ragazzi di mister Massimiliano Sbacco trovano pochi spazi di fronte all’arcigna difesa gialloblu e le ripartenze diventano fondamentali: minuto 23 Massaccesi finalizza in gol il contropiede dei locali che permette di andare al riposo lungo sul 2-1. Nella ripresa i giallorossi si fanno sorprendere nei primi minuti dalla giocata di Galli che rimette le cose in parità. Tuttavia i potentini non perdono la testa e con grande calma iniziano a tessere le trame per il nuovo vantaggio. Minuto 14, De Luca si mette in proprio ed esplode da fuori area un siluro su cui Manfredi non può nulla. La rete del vantaggio galvanizza i padroni di casa che iniziano a giocare con più scioltezza. A chiudere i giochi ci pensa Gattafoni, che in tre minuti cala la doppietta del 5-2. Rimane il tempo a Zizzamia per entrare nel tabellino dei marcatori ma non c’è più tempo per riaprire la sfida. Finisce 5-3 per il Futsal Potenza Picena. “Non abbiamo giocato una bella partita – commenta mister Massimiliano Sbacco – Nel primo tempo eravamo contratti ed abbiamo sbagliato molto, probabilmente abbiamo sentito troppo l’importanza della gara. Nella ripresa un pò meglio, soprattutto dopo i gol ci siamo sciolti ed abbiamo iniziato a giocare meglio. Questa sera i tre punti erano troppo importanti per la classifica, pertanto sono soddisfatto della vittoria perchè è un ulteriore passo in avanti verso la salvezza”.

FUTSAL POTENZA PICENA – DINAMIS 1990 5-3 (2-1 pt)

FUTSAL POTENZA PICENA: Traini, Diomedi, De Luca (c), Sarnari, Gattafoni, Latini, Rossignoli, Matteucci, Massaccesi, Coppari, Di Gioacchino, Santolini All. Sbacco.

DINAMIS 1990: Manfredi, Pennacchioni, Galli, Carletti, Viola (c), Tenace, Corinaldesi, De Cecco, Zizzamia, Giacchetti All. Pennacchioni.

Arbitri: Federico Boldrini di Macerata e Andrea Zingaretti di Jesi (AN).

Reti: 16′ Diomedi (FPP), 20′ Viola (DN), 23′ Massaccesi (FPP), 6′ st Galli (DN), 14′ st De Luca (FPP), 21′ st e 24′ st Gattafoni (FPP), 27′ st Zizzamia (DN).

Note: Ammonito Pennacchioni.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia