Furto in officina, oggetti rubati rinvenuti in un’abitazione occupata abusivamente

L’intervento della Polizia di Porto Sant’Elpidio

La Polizia di Stato di Porto Sant’Elpidio è intervenuta per un furto avvenuto presso un’officina meccanica di via Monte Conero. I ladri, al momento ignota la loro identità, dopo aver tagliato una grata ed infranto il vetro di una finestra, sono entrati all’interno del deposito mettendolo a soqquadro. I malviventi hanno portato via due tablet e una pistola a salve custodita in un cassetto chiuso.

A poche decine di chilometri dall’officina meccanica, i poliziotti sono intervenuti per un altro fatto di cronaca. In via Umberto I è stata segnalata l’occupazione abusiva di un’abitazione, al momento disabitata, ma con un all’interno una sorpresa. Nell’abitazione sono stati ritrovati gli oggetti rubati poco prima nell’officina di via Monte Conero. Durante l’intervento in questione l’occupante abusivo, un nordafricano, si dava alla fuga.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia