Fugge dalla Polizia poi abbandona lo scooter a terra: era rubato

Sulle tracce del conducente

Fugge dalla Polizia perché è a bordo di un motorino rubato. Durante l’attività di controllo del territorio, gli agenti della Squadra Volante, transitando in via Flaminia ad Ancona, hanno notato in lontananza un motociclo con il gruppo ottico posteriore spento e, per avvisare il conducente, si sono accostati al motociclo in marcia. In tale frangente il conducente ha iniziato a viaggiare contromano fino a quando ha lasciato il motorino a terra ed è scappato in un’area verde lanciando il casco.

Gli agenti, notando tale manovra, hanno effettuato subito un’inversione di marcia in totale sicurezza. Tuttavia, il conducente del motoveicolo è riuscito a guadagnarsi la fuga senza lasciare traccia. Successivamente, è emerso che il motorino era stato rubato pochi giorni prima, perciò i poliziotti hanno contattato il proprietario per restituirlo.

Sul posto, a pochi passi dallo scooter, gli agenti hanno rinvenuto un berretto, un paio di occhiali da sole e una penna lasciati durante la fuga. Tali oggetti, unitamente al casco, anch’esso abbandonato dal fuggitivo, sono stati sequestrati a disposizione del locale Gabinetto di Polizia Scientifica per i rilievi del caso.

Author:

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS