Frontale con un furgone, l’ex portiere Festus muore a 31 anni

L’incidente nel Casertano dove l’uomo lavorava, l’italo-gambiano si era trasferito da Mondolfo dove risiedono i familiari. Aveva difeso i pali della Maroso in Terza Categoria Marche

Un tragico incidente stradale nel Casertano ha tolto la vita a Festus Nortey, notizia che ha sconvolto anche la comunità di Mondolfo, nelle Marche. Festus, uomo di 31 anni, origini gambiane, nel paese della Provincia di Pesaro ci era cresciuto prima di spostarsi nel Sud per motivi lavorativi. Anni fa aveva anche difeso i pali della Maroso Mondolfo in Terza Categoria Marche. Domenica mattina i familiari, ancora residenti nella nostra Regione, si sono svegliati con uno shock.

Dalla Campania la telefonata che non avrebbero mai avuto ricevere: il loro Festus era morto a causa di un incidente avvenuto alle ore 5.30 di mattina. L’uomo, manager in un’area di servizio autostradale, si trovava al volante di una Fiat 500 L – a bordo c’erano altri tre giovani – quando si è scontrato frontalmente con un furgone su una provinciale. Bilancio drammatico. Festus è morto, i tre passeggeri si sono feriti gravemente. L’ultimo saluto al 31enne sarà officiato a Mondolfo, cittadina che lo aveva adottato.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS