Fossombrone sta al passo, stop poco amaro per la Maceratese

ECCELLENZA – Vincono i padroni di casa che restano con l’alito addosso all’Atletico Ascoli

Il Fossombrone non molla e resta l’unica inseguitrice della capolista Atletico Ascoli. La formazione di mister Fucili sbroglia la pratica Maceratese in appena otto minuti di gioco. Pronti via e Palazzi trova il vantaggio dopo due giri di lancette, passano pochi minuti e Pagliari trova anche il raddoppio, al termine di un’azione corale. La Maceratese allora si scuote e prova a riorganizzarsi e ci prova De Iulis ad accorciare, ma il tiro è fuori misura. Nella ripresa il gioco non decolla, con il Fossombrone che controlla bene la Maceratese. I biancorossi si fermano dopo tre vittorie consecutive. A due partite dal termine gli uomini di Amadio possono comunque considerarsi salvi. 

FOSSOMBRONE – MACERATESE 2-0

FOSSOMBRONE: Marcantognini, Camilloni, Procacci, Bucchi, Urso (15’st Rossetti), Riggioni, Palazzi, Conti, L. Pagliari, Pandolfi, Battisti. All. Fucili

MACERATESE: Santarelli, Iulitti (25’st Morandi), Nicolosi, Misin, Strano, G. Pagliari, Tortelli (20’st Mancini), Massei, De Iulis (27’st Mosca), D’Ercoli (35’st Pucci), Cirulli (31’st Pierluigi). All. Amadio

Arbitro: Toselli di Gradisca d’Isonzo 

Reti: 2′ Palazzi, 8′ L. Pagliari.

Matteo Achilli
Author: Matteo Achilli

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS