Fossombrone-Fano diventa 3 a 0 a tavolino?

SERIE D – I locali fanno ricorso per la presunta posizione irregolare di Riggioni: ecco la ricostruzione

Il derby tra Fossombrone e Fano è terminato 0-2 sul campo ma potrebbe finire 3 a 0 a tavolino in favore della formazione di casa. Il che avrebbe del clamoroso ma le chance sono alte. Spieghiamo cosa è successo. Il giocatore Bartolomeo Riggioni (oggi al Fano) ha ricevuto una squalifica dopo l’ultima di campionato per somma di ammonizioni. E dunque squalifica da scontare nella prima di campionato in questa stagione. Il Fano ha giocato contro il Vastogirardi e Riggioni era in campo: il club molisano non si sarebbe accorto della squalifica e non ha presentato ricorso. Per questo motivo l’atleta rimane squalificato e oggi ha giocato ugualmente. Il Fossombrone ha subito presentato ricorso e dunque il match con ogni probabilità non verrà omologato. Poi si attenderà la decisione del Giudice sportivo che potrebbe ribaltare lo 0-2 maturato sul campo nel 3 a 0 finale in favore del Fossombrone.

Andrea Busiello
Author: Andrea Busiello

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS