Lardini spettacolo, salvezza a un passo

VOLLEY A1 – Le ragazze di Schiavo vincono in quattro set contro Bergamo

di Manolita Scocco

Finalmente! La Lardini Filottrano vince e convince. Arrivano così 3 punti che sono ossigeno puro per la classifica e quella corsa per la salvezza che guarda caso anche quest’anno è passata per Bergamo. Il 3 a 1 sulla Zanetti certifica che la squadra marchigiana c’è e con l’innesto della Partenio può togliersi qualche soddisfazione. I gradi di capitano fanno bene a Garzaro che chiude il match con 15 punti all’attivo e un’infinità di palloni toccati a muro contro un avversario che fa di questo fondamentale il proprio punto di forza (anche oggi 10 in totale) ma che stasera non è bastato.

4 palle set annullate nel primo parziale per poi chiudere alla seconda occasione utile 30 a 28 e poi perdere al quinto set ball 27-29 nel secondo e andare a vincere a 16 e a 22 il terzo e quarto dimostrano quanto la Lardini Filottrano abbia voluto questa vittoria. Non è bastata un’ottima Mingardi (top scorer della Zanetti con 20 punti) e un’incisiva Smarzek (17) per fermare la furia della coppia d’assi Vasilantonaki-Partenio che hanno chiuso con 22 punti ciascuna. E poi una super Cardullo, gigante della difesa, garante della ricezione, che ha consentito alla Tominaga di giocare la sua miglior partita trovando anche Cogliandro e Whitney, entrambe in doppia cifra, sempre pronte ed incisive. Bergamo ha provato anche a cambiare nel corso del match, mollando solo nel terzo set, pagando però la serataccia di qualche giocatrice e soprattutto la fame di punti della Lardini Filottrano, che adesso, a + 9 da Chieri (oggi a riposo), può vivere il suo finale di stagione con più consapevolezza.

LARDINI FILOTTRANO – ZANETTI BERGAMO 3-1

 

Lardini Filottrano: Vasilantonaki 22, Garzaro 15, Partenio 22, Tominaga 4, Cardullo (L), Cogliandro 10, Whitney 15, Brcic, Pisani.Ne: Baggi, Rumori All. Schiavo

Zanetti Bergamo: Smarzek 17, Olivotto 16, Mingardi 20, Carraro, Loda 3, Acosta 8, Strunjak 4, Sirressi(L), Imperiali, Tapp 5, Cambi, All. Bertini.

Note. Filottrano. Battute vincenti 7, battute sbagliate 10, muri 4, errori 22. Bergamo. Bv 0, bs 10, mp 10, ep

19.

Mvp: Laura Partenio (Filottrano).

30-28 27-29 25-16 25-22

Durata set: 31’ 32’ 24’ 27’; tot. 2ho2’

Arbitri: Stefano Cesare, Luca Grassia.

Alessandro Molinari
Author: Alessandro Molinari

Sono un amministratore

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS