“Finalmente Cluentina, sorpresa Monterubbianese”

Preziosa vittoria della Cluentina

PROMOZIONE – Il neo Dt de L’Aquila Cicchi fa il punto sul torneo

Nel Girone B di Promozione dopo 7 giornate troviamo ancora in testa alla classifica il Chiesanuova con 4 lunghezze di vantaggio sulla Maceratese. Ne parliamo con il neo Direttore Tecnico Claudio Cicchi dell’Aquila 1927 che conosce molto bene questa categoria.

Dopo sei vittorie consecutive il Chiesanuova si e’ dovuto accontentare del pareggio a Campiglione..

Un punto sicuramente prezioso per la squadra di Gigi Bugiardini che ha esordito nel migliore dei modi contro la capolista. Un botta e risposta tra le due squadre che si sono date battaglia senza timori reverenziali. Carlo Mongiello, uno dei piu’ forti attaccanti della categoria, portava in vantaggio il Chiesanuova ma la gioia per la capolista durava poco perche’ dopo 2′ Petruzzelli ristabiliva le distanze con una splendida punizione. E’ la prima partita che il Chiesanuova non vince in questo campionato ma bisogna riconoscere anche i meriti dell’avversario che con Bugiardini ha riacquistato fiducia nei propri mezzi

Claudio Cicchi

La Maceratese si e’ sbarazzata facilmente del Trodica…

Bellissima la vittoria della squadra di Nocera (3 a 1) contro il Trodica del nel allenatore Martinelli che in settimana aveva preso il posto di Fermanelli. I biancorossi hanno disputato una grande partita esaltando i propri sostenitori all’Helvia Recina. Di Mastronunzio, Marchetti e Pucci i gol dei biancorossi, l’ex Castellano per il Trodica.

La sorpresa piu’ piacevole resta la Monterubbianese…

La squadra di Cardelli non finisce di stupire. Non e’ piu’ una meteora ma una bella realta’ di questa prima parte del campionato. Il successo esterno per 2 a 1 a Portorecanati testimonia l’ottimo stato di forma della squadra fermana. Passava in vantaggio il Portorecanati con il bomber Pantone ma con una veemente reazione la Monterubbianese ribaltava il risultato con Nazziconi e Valle Indiani

L’Aurora Treia e’ stata bloccata sul pari dal Potenza Picena

Al gol di Capponi per l’Aurora Treia ha risposto Abbrunzo su rigore, peraltro molto contestato dai padroni di casa, per il Potenza Picena. Due ottime squadre che si sono equivalse.

L’Atletico Centobuchi a sorpresa ha perso per 2 a 1 a Capodarco

Senza Bobo Rosa, che il 28 Ottobre ha compiuto 37 anni, l’Atletico Centobuchi pur giocando un’ottima gara ha perso contro la Futura 96. Per il gioco espresso in campo dalle due squadre il pareggio sarebbe stato il risultato piu’ giusto. Doppietta di Pelliccetti per la Futura 96, momentaneo pareggio del bomber Andrea Liberati per l’Atletico Centobuchi. Un incidente di percorso che non pregiudica il cammino dei biancocelesti verso l’alta classifica.

Terzo pareggio consecutivo della Civitanovese in una settimana. La squadra di Buratti stenta a decollare

Prima con la Maceratese, poi con il Montecosaro e mercoledi nel recupero con il Corridonia. La Civitanovese in 7 partite ha vinto solo 2 volte. Ma siamo convinti che quandro riavra’ tutti i suoi effettivi la Civitanovese potra’ recitare un ruolo importante in questo campionato. Il distacco dalla vetta (9 punti) e’ grande per cui la societa’ potrebbe prendere provvedimenti ma c’e’ tempo per rimediare.

Il Corridonia nelle ultime 2 giornate ha conquistato 4 punti

Dopo la bella vittoria sul Monticelli (rete di Boccolini) e’ venuto fuori questo pareggio per 1 a 1 con la Civitanovese (rete di Ribichini). Una bella soddisfazione per Ciocci

Prima vittoria in campionato della Cluentina

La squadra di Canesin si e’ sbloccata grazie ad un gol di Tomassini sul difficile campo di Marina Palmense. Non e’ un momento buono per la Palmense di Cipolletta che ha tutti i requisiti per riprendersi. La vittoria, invece, da fiducia e morale alla Cluentina

Sabato la squadra di Cipolletta gioca a Centobuchi

Non e’ la giornata migliore per rifarsi secondo me. L’Atletico Centobuchi se dovesse recuperare il bomber Rosa e con la rabbia che ha dentro difficilmente potra’ mancare il successo anche se non e’ mai facile vincere. Nella Palmense gioca il portiere Alessio Camaioni che ha cominciato a giocare proprio nel Centobuchi degli anni d’oro. Per lui che e’ di Stella di Monsampolo e’ un vero e proprio derby.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia