Filottranese, fallito scontro salvezza con Villa San Martino: il Gabicce Gradara frena

Giuliodori, allenatore Filottranese

PROMOZIONE A – Un rigore di Paoli decide la sfida del San Giobbe, il Cantiano blocca sul 2 a 2 la corsa playoff dei ragazzi di Papini

Vittoria esterna per il Villa San Martino che sbanca Filottrano grazie al rigore di Paoli nel secondo tempo. Temperatura elevata al San Giobbe, dove le due formazioni si danno battaglia sotto il primo caldo di stagione. Padroni di casa che si fanno vedere più arrembanti, ma la difesa ospite si chiude bene. Nel finale di prima frazione è il Villa San Martino a rendersi pericoloso con Postacchini, ma Palmieri fa buona guardia. Al 17′ ospiti pericolosi con Olari, ma Strappini salva. Il Villa San Martino aumenta il pressing e al 75′ conquista un calcio di rigore, per fallo su Balleroni. Dal dischetto Paoli non sbaglia e regala il successo agli ospiti. Tre punti d’oro per il Villa San Martino, che continua la sua rincorsa salvezza. Stop per la Filottranese, che ora deve ricominciare a correre.

Il tabellino

FILOTTRANESE – VILLA SAN MARTINO: 0-1 (0-0)

FILOTTRANESE: Palmieri, Baccarini, Generi (58′ Coppari), Carboni, Colletta, Rossini, Strappini A. (84′ Nitrati), Corneli, Andreucci, Staffolani (70′ Romanski), Marconi All. Marco Giuliodori

VILLA SAN MARTINO: Melchiorri, Riceputi, Righi, Paoli, Virgili, Postacchini, Balleroni (85’Pulzoni), Angelini, Cangiotti (51’Olari), Di Carlo, Tartaglia (9’Bondi) All. Claudio Cicerchia

Reti: 75′ Paoli (rigore)

Arbitro: Alessandro Bini (Mc)

Passo falso per il Gabicce Gradara, che non va oltre il pareggio in casa del già retrocesso Cantiano, sprecando una buona occasione per consolidare il posto playoff. Il Gabicce passa in vantaggio con Prandelli sugli sviluppi di un corner. Bella risposta dei baby rossoblù con lo splendido gol di Marchi in acrobazia. Cantiano che passa in vantaggio con l’inzuccata vincente di Sebastianelli. Ospiti che nella ripresa devono spingere. Nella ripresa il Cantiano prova a chiuderla, ma non ci riesce e allora ci pensa Cinotti ad evitare la sconfitta agli ospiti, che strappano quantomeno un punto.

Il tabellino

CANTIANO: Masci, Morolli, Arcangeletti (Salciccia dal 19′ st), Latmer, Ciufoli, Zanchetti, Alunno (Gettaione dal 34′ st), Marchi, Caselli (dal 27” st Soriani), Romitelli, Sebastianelli (dal 29′ st Duroi). All. Romitelli L.

GABICCE GRADARA: Bulzinetti, Innocentini, Costa (dal 22′ st Granci), Vaierani, Passeri, Grassi (dal 24′ st Sabbatini), Cinotti, Montebelli (dal 11′ st Serafini), Prandelli, Grandicelli, Vegliò. All. Papini

Arbitro: Di Tella di Ancona

Marcatori: 29′ Prandelli, 38′ Marchi, 44′ Sebastianelli, 43’st Cinotti

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana