Fiera del Tartufo Bianco, ottima organizzazione e pulizia straordinaria di Sicurezza e Ambiente

L’evento ad Acqualagna

Lo scorso mese si è tenuta, come di consueto, la Fiera del Tartufo Bianco di Acqualagna, evento riconosciuto a livello internazionale per celebrare un prodotto che rappresenta una vera e propria eccellenza marchigiana. Nelle otto giornate dedicate alla fiera ci sono stati numerosi ospiti d’eccezione e spettacoli gastronomici che hanno animato le giornate della Capitale italiana del Tartufo.

Un dettaglio che non è passato inosservato riguarda la perfetta organizzazione dell’evento nel rispetto della normativa anti-Covid, nonché l’opera di pulizia straordinaria voluta dall’amministrazione comunale ed operata dal Centro Logistico Operativo (CLO) Turani di Acqualagna, storico partner della società Sicurezza e Ambiente. La società, infatti, oltre ad occuparsi del servizio di ripristino post-incidente stradale su gran parte del territorio nazionale, svolge per il Comune anche il servizio di pulizia straordinaria ed assistenza per grandi eventi.
L’amministrazione comunale è riuscita a distinguersi per l’organizzazione dell’evento, rappresentando un vero e proprio modello per tutte le piccole realtà turistiche locali che desiderano spingersi maggiormente verso un turismo di qualità e un’accoglienza in linea con le potenzialità della regione. Inoltre, il servizio operato da Sicurezza e Ambiente è a costo zero per le amministrazioni locali: non risulta essere un peso per le tasche dei cittadini ma un ottimo esempio di cura per il territorio, da implementare nelle piccole e grandi realtà della regione.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana