Festival Film Corto, c’è anche quello di Francesco Eleuteri tra i selezionati dalla Rai

L’attore, ormai Piceno d’adozione, è protagonista in “Panna cotta”

di Luca Gabrielli

In occasione del Festival Internazionale del Film Corto “Tulipani di seta nera” sono arrivati più di tremila lavori. Tra questi ne sono stati selezionati dalla RAI 60 e sono ora visibili sul sito www.tulipanidisera.rai.it dove possono essere votati dal pubblico visualizzandoli. Tra questi spicca il Corto dal titolo “Panna cotta” del regista Pietro Albino De Pasquale intrepretato dall’attore Francesco Eleuteri, nato a Roma ma trapiantato da tempo nel Piceno.

Il Festival è organizzato dall”Associazione Cerco Lavoro ed è una rassegna di audiovisivo breve che racconta, attraverso le opere cinematografiche selezionate per il concorso, storie d’autore di interesse sociale. Ogni anno vengono raccontate, attraverso le opere tutte le declinazioni del concetto di diversità, ossia ogni preziosa unicità: fisica, di genere, etnica, religiosa, professionale ed economica. La selezione porta alla ribalta mediatica, istituzionale e associativa del terzo settore, pubblico e privato, la migliore qualità audiovisiva internazionale e attraverso questa si evidenziano regia, sceneggiatura, fotografia, musiche e attori di eccellenza per il comparto televisivo.

In questo momento così difficile per il comparto cinetelevisivo e per gli autori emergenti, con la collaborazione di Rai Cinema Channel si vuole dare il massimo per dare visibilità a chi ha deciso di dedicare il proprio progetto alla diffusione delle tematiche sociali. Per questo motivo, anche quest’anno Rai Cinema Channel partecipa alla manifestazione invitando tutti gli utenti a visualizzare online il proprio cortometraggio preferito. Sono 60 i cortometraggi disponibili come video on demand sul portale. All’opera che riceverà il maggior numero di visualizzazioni sarà assegnato il premio del pubblico del mondo digitale: Premio Rai Cinema Channel. Il conteggio delle visualizzazioni terminerà il 31 maggio alle ore 12.00.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia