Festa dell’Europa: undici patenti ritirate dalla Polizia

Complessivamente sono state segnalate 15 infrazioni al Codice della Strada

Nell’ambito di una campagna di prevenzione avviata dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza, il Questore di Macerata, Antonio Pignataro, in occasione della “Festa dell’Europa”, per evitare altre giovani morti e porre un freno agli incidenti stradali causati dalla guida in stato di ebbrezza o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, ha disposto dei servizi straordinari di controllo del territorio con l’utilizzo sperimentale di nuove prassi operative e di nuove tecniche di rilevazione dello stato di alterazione dei conducenti.

I controlli sono stati, infatti, attuati con un modulo operativo che prevede la presenza di tre pattuglie della Polizia Stradale. Dirette dal Dirigente della Sezione Polizia Stradale di Macerata e di un camper con a bordo personale medico della Polizia di Stato in grado di effettuare dei test nuovi per gli accertamenti sullo stato di alterazione. I controlli, effettuati la notte tra sabato e domenica scorsi sotto una pioggia battente soprattutto lungo le arterie principali, dove maggiore è il traffico veicolare nelle ore notturne, sono iniziati a Macerata e successivamente si sono spostati sulla costa, consentendo il controllo di oltre 100 veicoli e di altrettanti conducenti.

Complessivamente sono state segnalate 15 infrazioni al Codice della Strada che hanno compreso 11 sospensioni di patente (4 donne e 7 uomini) per guida in stato di ebrezza: i conducenti sanzionati sono tutti di una fascia di età compresa tra i 18 ed i 40 anni. Un conducente in particolare è risultato positivo con un tasso alcolemico superiore a 2 grammi per litro ed è inoltre risultato positivo al conseguente Drug Test per assunzione di cocaina. E’ stato infine rilevato un incidente stradale nel comune di Civitanova Marche.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS