Festa con dj ma senza autorizzazione, bomba carta esplosa contro auto della Polizia: locale chiuso

Numerose le segnalazioni dei residenti

I Poliziotti hanno effettuato un controllo all’interno di un locale del centro storico di Ascoli Piceno dove era in corso una festa con tanto di dj ma senza l’autorizzazione. La Divisione Polizia Amministrativa e Sociale ha contestato quindi la sanzione prevista dall’art. 666 del codice penale per spettacoli o trattenimenti dati senza la licenza dell’Autorità.

Inoltre, il Questore ha imposto la chiusura per sette giorni. Tale provvedimento è frutto delle numerose segnalazioni pervenute dalla cittadinanza. Al culmine della menzionata mala gestione c’è un episodio in cui circa 100 persone, clienti del bar, hanno intonato cori offensivi nei confronti degli agenti, intervenuti per ripristinare l’ordine, facendo anche esplodere a ridosso dell’auto con i colori d’istituto un petardo del tipo “Bomba Carta”.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS