Fermignanese e Portuali Ancona si dividono la posta

PROMOZIONE – Succede tutto nel primo tempo

Termina in parità la sfida tra Fermignanese e Portuali Ancona, una gara che di fatto si decide nei primi quarantacinque minuti. Partono meglio i locali, che hanno subito una chance con Pagliardini, il quale però a tu per tu con Tavoni, spara incredibilmente alto. Al 25′ arriva il vantaggio dei padroni di casa, Grande azione di Labate, che mette in mezzo per Gori, il quale si libera di un avversario e spedisce la palla dove stavolta Tavoni non può arrivare. Gli ospiti si fanno vedere con Gioacchini, ma Ponzoni è attento e para. Sul finire di primo tempo, arriva il pareggio degli ospiti. Mariotti atterra Moretti in area e per il direttore di gara è calcio di rigore. Dagli undici metri Mascambro non sbaglia e porta il punteggio in parità appena prima dell’intervallo. Nella ripresa la gara non decolla, solo nel finale da segnalare alcune conclusioni, che però i due estremi difensori controllano senza troppa difficoltà. Terzo pareggio in altrettante gare dunque per la Fermignanese, che sa solo pareggiare. Un punto che permette ai Portuali Ancona di continuare a muovere la classifica e restare momentaneamente imbattuti.

FERMIGNANESE – PORTUALI ANCONA 1-1

FERMIGNANESE: Ponzoni, Mariotti, Labate, Bravi (80′ Marzoli), Bacciardi, Patarchi, Pagliardini, Braccioni, Izzo (71′ Bruscia), Bozzi, Gori (68′ Ndoj). Allenatore: Teodori.

PORTUALI ANCONA: Tavoni, Susini, Severini, Remedi (79′ Bozzi), Savini, Gasparini, Marziotti, Moretti (53′ Pelosi), Gioacchini (74′ Mossotti), Mascambro (88′ Garuti), Ferrante (81′ Rinaldi). Allenatore: Ceccarelli.

ARBITRO: Pasqualini di Macerata.

RETI: 25′ Gori (f), 45′ rig. Mascambro (P).

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia