Fermato alla guida di un furgone rubato: 30enne nei guai

L’uomo, di origini albanesi, era già noto alle forze dell’ordine

Nel corso dei controlli serali alla circolazione stradale, i militari della sezione radiomobile di Fermo hanno fermato a Pedaso un Fiat Doblò condotto da un cittadino albanese di 30 anni, pregiudicato. Il furgone è risultato oggetto di furto commesso lo scorso 22 luglio  ai danni di un privato cittadino abitante nella provincia di Bergamo. L’uomo è stato denunciato per il reato di ricettazione.

Sempre i militari di Fermo, hanno rintracciato nel capoluogo di provincia un cittadino marocchino clandestino di 56 anni. L’uomo è stato denunciato per il reato di clandestinità ed accompagnato alla Questura di fermo per i provvedimenti di espulsione dal territorio nazionale.

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia